Home / Tendenze / A Gorizia scatta Resilioc, la festa della resilienza

A Gorizia scatta Resilioc, la festa della resilienza

Quattro giorni di incontri e dibattiti. Impegnati Protezione civile e Vigili del fuoco italiani e sloveni

A Gorizia scatta Resilioc, la festa della resilienza

Simulazioni, confronti, tavole rotonde e una “Giuria dei cittadini” per porre l’attenzione su un tema quanto mai attuale, le emergenze del territorio, dagli incendi boschivi, come quelli, devastanti dell’estate 2022, alle inondazioni. Temi quanto mai attuali che saranno al centro di “Resilioc”, la festa della resilienza che si svolgerà a Gorizia nell’ambito della settimana della Protezione civile, nata da un progetto realizzato in ambito europeo, curato dal Comune di Gorizia insieme all’Istituto di sociologia internazionale.

Ad illustrare contenuti e programmi è stato questa mattina l’assessore comunale alla Protezione civile, Francesco Del Sordi, insieme agli operatori delle varie realtà, italiane e slovene, che collaborano a questa importante iniziativa

Un evento che durerà quattro giorni e avrà come epicentro Piazza Vittoria, dove, all’interno di una tensostruttura, si svolgerà una serie di conferenze mentre le esercitazioni avranno luogo in varie zone della città.

Si partirà giovedì 13 ottobre, alle 10.30, con il convegno “Partecipazione e gestione dell’emergenza” mentre nel pomeriggio, alle 14 partirà il seminario tecnico “Dalla gestione dell’emergenza alla resilienza di Comunità: buone pratiche eurpee e lezioni imparate sulla gestione degli incendi boschivi”.

Venerdì pomeriggio, alle 15 saranno avviate le prime esercitazioni della Protezione civile #GotoResilioc e alle 16.30 ci sarà una simulazione, cui potranno partecipare i cittadini su “Come gestire l’emergenza”. Sabato sarà la giornata clou con continue esercitazioni che si svilupperanno lungo tutta la mattinata.

Domenica, giornata conclusiva , alle 10 sarà il momento della Giuria dei cittadini sugli obiettivi strategici della resilienza per il Comune di Gorizia.

Alla presentazione dell’iniziativa, oltre all’assessore Del Sordi, sono intervenuti, il comandante della Polizia locale, Marco Muzzatti, il direttore dell’Isig, Daniele Del Bianco, il vicecomandante dei vigili del fuoco di Gorizia, Ivan Guarino, i rappresentanti di Nova Gorica dei vigili del fuoco Borut Mihelj e della Protezione civile, Davorin Basjancic, la presidente della consulta territoriale delle associazioni delle persone con disabilità, Roberta Zona, i rappresentanti della Croce Rossa, Federico Maria Pelegatti e della Croce Verde, Andrea Duca, e il funzionario comunale che si occupa della Protezione civile, Salvatore Gambitta.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori