Home / Tendenze / A Maniago i giovani... lasciano il segno

A Maniago i giovani... lasciano il segno

Appuntamento mercoledì 1 giugno in piazza Italia con tante iniziative all’insegna della lettura e non solo

A Maniago i giovani... lasciano il segno

Il Consiglio comunale dei Ragazzi e il Comune di Maniago invitano i giovani cittadini all’evento ‘Lascia il Segno! Mai giudicare un libro dalla copertina e un graffito dal muro’, 90 minuti di giochi e laboratori per stare assieme, divertirsi e imparare.

Inizialmente previsto per il 28 maggio, causa maltempo è stato posticipato a mercoledì 1 giugno in piazza Italia dalle 16 alle 17.30. Alle 18, sempre in piazza Italia, l’inaugurazione dello Smart Locker bibliotecario circondato dai graffiti realizzati dal Consiglio dei Ragazzi con la supervisione del writer Andrea Antoni (StyleOne).

L’evento è promosso da Comune di Maniago, Consiglio comunale dei ragazzi, Cooperativa sociale Itaca, Filarmonica e Biblioteca civica. Particolarmente ricco il programma: il Furgone Porta Storie rivolto ai bimbi della scuola dell’infanzia e ai bambini della scuola primaria, con letture proposte dalla Biblioteca civica con la Coop sociale Damatrà; con La carta prende vita, bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado potranno partecipare al laboratorio di costruzione di origami; #AtThisAge realizzazione di graffiti su tela attraverso la tecnica dello stencil in un viaggio tra i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. All’evento parteciperà anche l’Associazione Filarmonica di Maniago con i suoi studenti e insegnanti che accompagneranno musicalmente il pomeriggio.

Con questa iniziativa il Consiglio comunale dei Ragazzi di Maniago si avvicina alla conclusione del suo intenso biennio di lavoro. “Lascia il Segno” è un’idea che nasce da lontano, dalla voglia di riappropriarsi degli spazi di socializzazione che la pandemia, in questi due anni e mezzo di emergenza sanitaria ha progressivamente svuotato. Le idee elaborate dal CCR di Maniago nel 2021, progetto di cittadinanza attiva promosso e sostenuto dal Comune di Maniago e gestito dalla Cooperativa Itaca, sono state votate dalla popolazione studentesca dell’Istituto comprensivo Maniago Margherita Hack, che ha premiato l’obiettivo di stare assieme fra bambini e ragazzi nel luogo di socializzazione per eccellenza, la piazza della città delle coltellerie.

Info e adesioni: istruzione@maniago.it

Nella foto Itaca, un dettaglio del graffito realizzato dal CCR con la supervisione del writer Andrea Antoni

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

L'AZIENDA

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori