Home / Tendenze / A Manzano torna la Festa della Sedia

A Manzano torna la Festa della Sedia

Dal 26 al 28 luglio in piazza Chiodi, musica, divertimento e una ricca offerta enogastronomica

A Manzano torna la Festa della Sedia

Conto alla rovescia per la Festa della Sedia, in programma a Manzano dal 26 al 28 luglio in piazza Chiodi e aree limitrofe. La 21esima edizione, come da tradizione, è organizzata dall'Associazione Pro Loco Manzano con la partecipazione della Banda N. Pastorutti, dell'Associazione Dance Area.it, dell'Aisla, dell'Associazione Spritz Letterario, dell'Unpli Fvg e del Consorzio Pro Loco Torre-Natisone, con il patrocinio della Regione e del Comune di Manzano e la partecipazione dei ragazzi impegnati nel Servizio Civile Universale e Solidale e la sponsorizzazione di Banca Ter e di numerose realtà imprenditoriali del Manzanese.

NON SOLO CHIOSCHI. Ampliata l'offerta enogastronomica che, da quest'anno, ha aperto le sue porte ai food truck che proporranno piatti a base di carne, pesce, pizza, primi, cibo bavarese, fritti e dolci per soddisfare il palato di tutti. I volontari della Pro Loco si sono impegnati nella realizzazione di un'enoteca che dia l'opportunità di degustare i vini delle colline, badando all'altissima qualità dei prodotti e alla grande varietà dell'offerta. Saranno 11 le cantine, tutte manzanesi, presenti nello stand enoteca di piazza Chiodi. I salumi e i formaggi che accompagneranno le degustazioni in programma sabato e domenica alle 19.30 sono tutti di produzione locale.

MUSICA E DIVERTIMENTO. Ogni sera sul palco di piazza Chiodi, poi, grandi spettacoli e intrattenimento per tutti. Si inizia venerdì 26 luglio alle 21 con lo spettacolo-concerto Acqua e Sale, un omaggio a Mina e Celentano interpretati per l'occasione da Ornella Serafini e Flavio Furian. Un occasione per riascoltare le migliori canzoni delle due star italiane dai tempi di Studio Uno ad oggi, rivivendo la storia della musica italiana attraverso suoni, aneddoti e notizie.

Sabato 27 luglio dalle 21 spazio ai giovani che avranno l'opportunità di ballare a ritmo di reggaeton, trap e hip hop con la serata Miami on Tour e due DJ d'eccezione: l'italiano Giuann Shadai e il venezuelano Sale Sanchez. A fare da cornice Mc Big One, le favolose Miami Queens, i sexi Miami Kings, Perro Borracho e Leon el Guevon. Miami è un grande viaggio musicale che vi farà viaggiare dagli Stati Uniti, passando per America Latina e Giamaica, fino in Europa.

Domenica 28 luglio dalle 21 vi invitiamo a fare un salto nel tempo tornando alle sonorità anni '80 con il concerto degli Exes back to 80's. La band, impegnata da più di 10 anni in concerti in Italia e all'estero, assicura eventi di gran successo con uno spettacolo tutto da vedere, ascoltare e vivere.

LA MOSTRA. La Festa della Sedia non sarebbe tale, se non elogiasse il territorio e la sua peculiare produzione manifatturiera: ogni giorno ci sarà l'opportunità di vedere la mostra lab.Sedia in 3D: tra memoria e futuro a Villa Tavagnacco con visite guidate ogni 30 minuti a partire dalle 17. La mostra, realizzata dal Comune di Manzano, Cluster Arredo/Casa Fvg, Confartigianato-Imprese Udine, Catas e Pro Loco Manzano sarà inaugurata venerdì 26 luglio alle 19 e vi porterà nel mondo della produzione industriale del futuro con stampanti 3D e simulazioni visive.

EVENTI COLLATERALI. Particolare attenzione alla mostra organizzata dall'Associazione genitori di Manzano presso l'ex sede dell'Associazione Pro Loco Manzano (in piazza della Repubblica) dove verrà esposta la mappa di comunità realizzata dai ragazzi del territorio: un percorso di confronto tra le nuove e le vecchie generazioni su luoghi e abitudini del nostro paese attraverso immagini fotografiche, video e mappe. Un appendice di questo progetto è il murales “I nostri luoghi” esposto in piazza Chiodi sul muro della sede della Banca TER che verrà inaugurato venerdì alle 19.15.

Sabato e domenica dalle 17 la manifestazione ospiterà in piazza Chiodi una ventina di bancarelle tra artigiani e hobbisti selezionati che proporranno creazioni originalissime e di qualità interamente fatte a mano.

Domenica 28 luglio al mattino ritrovo di auto d'epoca organizzato dalla Pro Loco Manzano in collaborazione con Club Friulano Veicoli d'Epoca e Auto Maurig. Il giro turistico delle vetture si snoderà lungo la fascia collinare del manzanese tra la fine dei Colli Orientali del Friuli e l'inizio del Collio Cormonese. Tappa fondamentale dell'itinerario sarà la visita alla cantina del Castello di Spessa con aperitivo e degustazione di vini locali.

Ogni sera all'interno del “Tendone Bavarese” la Banda N. Pastorutti di Manzano organizzerà spettacoli di musica e intrattenimento con la musica dei “Furlans a Manete”, sonorità balcaniche con “Il Disadattato e la sua orchestra” e risate in compagnia di “Sdrindule”.

Per i più piccoli attività di intrattenimento la domenica dalle 17 in piazza Chiodi con i volontari del Servizio Civile Solidale, l'Associazione Aisla e i pagliacci di corsia, gli sbandieratori di Palmanova e con le esibizioni e la baby dance di Dance Area.it.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori