Home / Tendenze / A Pordenone, apre lo 'Sportello energia'

A Pordenone, apre lo 'Sportello energia'

Novità nella sede del Comune di via Bertossi, dove ci si potrà informare su agevolazioni e incentivi

A Pordenone, apre lo \u0027Sportello energia\u0027

Arriva a Pordenone il nuovo Sportello energia Fvg. Offre a cittadini, enti e imprese informazioni e consulenza gratuita su come sfruttare agevolazioni e incentivi per l’efficientamento energetico di case e edifici, dalle detrazioni fiscali al conto termico, dai contributi regionali a quelli nazionali. Lo sportello è un’iniziativa dall’Agenzia no profit per l’energia del Friuli Venezia Giulia (Ape Fvg) in collaborazione con Comune e Regione.

Il servizio esordisce martedì 7 luglio all’ingresso degli uffici comunali di via Bertossi 9. Sarà aperto tutti i martedì dalle 10 alle 16, con possibilità di prenotare un appuntamento. Disponibili email, telefono (sportelloenergia@ape.fvg.it 353 41 04 289) e un sito web ricco di informazioni sempre aggiornate, le schede informative di tutte le agevolazioni, esempi pratici, domande frequenti e contatti (www.sportelloenergia.ape.fvg.it).

"Questo servizio – spiega il direttore di Ape Fvg, Matteo Mazzolini – oltre a fornire informazioni pratiche sugli incentivi per l’efficienza energetica, è un ulteriore passo verso città a basse emissioni di carbonio".

"Lo sportello -  commentano il sindaco Alessandro Ciriani e l’assessore Cristina Amirante – si inserisce nel contesto delle azioni concrete che stiamo adottando per una Pordenone più green e sostenibile, dai tanti cantieri per le nuove fognature per non inquinare più i nostri corsi d’acqua, agli interventi pluriennali da 7 milioni, già avviati, per la riqualificazione energetica di 90 edifici comunali tra scuole, impianti sportivi, musei. Un’operazione, quest’ultima, che abbatterà le emissioni di anidride carbonica di circa 724 tonnellate ogni anno".

Per sindaco e assessore la partita per una Pordenone più attenta all’ambiente va giocata da tutti, non solo dall’ente pubblico. "La rigenerazione energetica degli edifici cittadini è strategica. Per questo favoriamo l’intervento dei privati grazie al rinnovamento dei regolamenti urbanistici ed edilizi. Ora si aggiunge anche lo Sportello energia che, mediante informazioni sulle opportunità legate alla riduzione di consumi e emissioni, favorisce questo processo virtuoso".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori