Home / Tendenze / A Rorai di Pordenone in corso i lavori idraulici

A Rorai di Pordenone in corso i lavori idraulici

In costruzione la vasca antiallagamento a fianco del cimitero, dove nascerà anche un parco con 15 nuovi alberi

A Rorai di Pordenone in corso i lavori idraulici

Sono in pieno svolgimento, a Pordenone, i lavori del grande sistema idraulico per porre fine agli allagamenti dei centri abitati di Rorai Grande. Quando piove molto, infatti, l’area nord della Comina non regge l’impatto e l’acqua finisce sulla Pontebbana e, appunto, sulla parte bassa di Rorai coinvolgendo le zone di via del Troi, via Castelfranco Veneto, via Chiesa di Rorai e la stessa Statale 13.

L’opera da 1,5 milioni è realizzata dal Comune. Gli escavatori sono in azione nei pressi del cimitero (a fianco degli orti sociali) per creare la grande vasca antiallagamento. L’acqua verrà qui raccolta e si svuoterà pian piano permettendone l’assorbimento e il regolare deflusso.

Tecnicamente si tratta di captazione e sgrondo dell’acqua piovana, un intervento molto esteso e complesso. In sostanza, l’acqua viene convogliata nella vasca attraverso una sorta di scivolo sulla Statale 13 all’incrocio con via Castelfranco. Da qui scorre lungo diversi percorsi: il rio Pedron, fossi laterali lungo la Pontebbana, tubature sotterranee in via Chioggia e viale Grigoletti. "Un’opera fondamentale e necessaria che mette in sicurezza il quartiere" ha commentato il sindaco, Alessandro Ciriani.

E oltre alla sistemazione idraulica il Comune riqualificherà l’area a ridosso del cimitero dove si sta realizzando la vasca. La superfice, ora incolta e inutilizzata, verrà trasformata in area verde con la piantumazione di circa 15 alberi, che fungerà da collegamento tra via Grigoletti e via Pedron. I lavori termineranno verso primavera 2021.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori