Home / Tendenze / A Tolmezzo si accende il Natale

A Tolmezzo si accende il Natale

Si parte mercoledì 7 dicembre con l’inaugurazione, in piazza XX Settembre, delle piste di pattinaggio e curling

A Tolmezzo si accende il Natale

Tolmezzo si prepara ad accogliere le festività natalizie con un ricco cartellone di eventi, la partecipazione di molte associazioni locali e il coinvolgimento attivo di esercenti e commercianti.

Si parte mercoledì 7 dicembre con l’inaugurazione, in piazza XX Settembre, alle 15, delle piste di pattinaggio e di curling. Due le strutture allestite quest’anno sulla scia dell’entusiasmo registrato nel dicembre scorso: il divertimento, dunque, sarà assicurato per adulti e bambini. Sabato 10 dicembre, nel cuore della città dove sarà allestita la natività a cura di Julia Artico, dalle 14.30 stand a cura del gruppo Pandora Station mentre nella corte interna del negozio “Primi Sogni” in via Ermacora arriverà San Nicolò con regali per tutti i bambini (in collaborazione con il Circolo Culturale di Piedim).

Martedì 13 dicembre, invece, alle 16.45, l’accensione dell’ “Albero dei Desideri” a cura dell’associazione Carnevale e dintorni. Si tratta della nona edizione dell’iniziativa che coinvolge l’Istituto comprensivo tolmezzino; l’abete, infatti, sarà arricchito con decori speciali: pensieri, speranze e propositi per il Santo Natale e il futuro realizzati dai bambini delle scuole dell’infanzia e delle primarie.

Dopo la riuscita edizione del 2021, sabato 17 e domenica 18 dicembre ritorna il Mercatino di Natale della Porta di Sotto con bancarelle aperte dalle 9.30 alle 19; tante proposte accompagnate da castagne e brulè. Ad allietare la giornata di sabato, la diretta di Radio Studio Nord, l’arrivo alle 16 in Duomo di Sankt Nikolaus che, dalla cittadina di Simbach am Inn, porterà i suoi doni a bambini e ragazzi; a seguire la terrazza del Caffè Manzoni ospiterà un’esibizione di danza classica e hip hop a cura del Centro Danza Tito Livio.

Domenica, seconda giornata del mercatino, e al pomeriggio appuntamento con i dolci di Babbo Natale (iniziativa del bar Tripoli, della trattoria Borgat e del caffè La Piazzetta). Bambini protagonisti anche al museo Gortani con tanti laboratori (alle 10.30 preparazione di biscotti con la collaborazione della pasticceria Manin) e giochi.

A piccole tappe ci si avvicina così al Natale e alla sua magia: venerdì 23 dicembre, all’Allegra Fattoria di Caneva tante attività dedicate ai più piccoli seguite dall’arrivo di Babbo Natale in calesse. Alle 19, apericena di Natale al Dolceamaro caffè con dj set. Gastronomia e musica anche per la vigilia di Natale con le proposte del bar Tripoli, del “Gatto e la Volpe” e del Caratel.

Festeggiato il Natale si arriva così al 31 dicembre con la grande festa di Capodanno organizzata alla pista di guida sicura con tanta musica e divertimento.

L’inizio del nuovo anno sarà nel segno della tradizione: domenica 8 gennaio appuntamento con “PurcitART”, iniziativa dedicata ai norcini e all’arte della lavorazione delle carni di maiale. Martedì 10 gennaio arriva la Befana in piazza e nelle scuole.

Il Comune ha definito il calendario degli appuntamenti avvalendosi della preziosa collaborazione di tante associazioni locali: il gruppo Shangai, la Nuova Pro Loco Tolmezzo, “Amici di Sant'Ilario (cui si deve l'installazione della Stella Cometa luminosa sulla torre Picotta), “Carnevale e dintorni”, “Amici di Simbach”, il Centro Danza Tito Livio, commercianti ed esercenti. Fondamentali per la realizzazione di iniziative ed allestimenti i contributi della Camera di Commercio di Udine e Pordenone e di PromoturismoFvg.

Il programma completo delle iniziative è a disposizione sul sito internet www.comune.tolmezzo.ud.it.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori