Home / Tendenze / Al Parco del Cormor riaprono l'area ristoro e il chiosco

Al Parco del Cormor riaprono l'area ristoro e il chiosco

Il più importante polmone verde della città di Udine riapre ogni giorno da mattina a sera in piena sicurezza

Al Parco del Cormor riaprono l\u0027area ristoro e il chiosco

Per ogni udinese e non solo il Parco del Cormor rappresenta il polmone verde della città, destinazione preferita per una piccola gita fuori porta, un momento di svago o una sessione di fitness. Ora ancora più comodo grazie alla riapertura dell'area ristoro e del grande chiosco bar posizionato nel colonnato dell'opera dell'architetto Pirzio-Biroli. Il chiosco ha già riaperto con il servizio bar ogni giorno mentre il servizio ristorante ci sarà ogni sera dall'1 Giugno (in più sabato e domenica anche a pranzo).

La riattivazione dell'area ristoro è stata possibile grazie ai gestori del servizio che si sono attivati per mettere l'area in sicurezza e seguire le raccomandazioni emanate dal governo. Sono state infatti predisposte diverse variazioni organizzative per assicurare a tutti i clienti e a tutto lo staff il massimo livello di attenzione: aldilà della cartellonistica operativa e informativa personalizzata con grafiche ad alta visibilità, sono stati distanziati tutti i tavoli e creata la distanza di sicurezza anche per il banco bar, sono stati realizzati i varchi di entrata e uscita separati, vengono messe a disposizione diverse isole con il gel sanificanti. Ovviamente previsti i cicli continui di sanificazione del tavoli, l'utilizzo di salse e condimenti in bustine singole, etc.


Inoltre un passo avanti tecnologico con la realizzazione da parte dell'agenzia web MacPremium di un sistema per la consultazione del menù digitale e delle informazioni del ristoro tramite QRCode collegato ad una Web App da consultare online oppure da scaricare sul proprio smartphone. Così si potranno consultare le specialità del ristorante fra cui grigliate e piatti mitteleuropei disponibili ogni sera tutta la settimana e anche a pranzo sabato e domenica.

Essendo un'area ristorativa en plein air è certamente avvantaggiata la frequentazione perché tutti i tavoli sono all'aria aperta e nelle ore più calde possono godere di diversi punti ombreggiati, ottimi anche d'estate.

Una cosa da segnalare è una iniziativa ambientale che vede la possibilità per il Parco del Cormor di vincere una giornata di pulizie green dell'area verde tramite la votazione in un concorso di una nota azienda di latticini dal titolo "puliamo il tuo parco" in cui gli utenti votano il loro parco preferito. Quindi chi vuole far vincere il Parco del Cormor può collegarsi al sito www.parcormor.it e trovare le istruzioni.

Da non dimenticare il mercato dei produttori a kilometro zero del sabato mattina (07-13) con tantissimi produttori di frutta, verdura, formaggi e altro. Da segnalare che nelle prossime settimane partirà anche il fitness grazie a tre entità indipendenti nell'area eventi ovviamente seguendo le regole e in piena sicurezza.

Per qualsiasi informazione c'è il sito www.parcormor.it e la pagina Faceboook ufficiale.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori