Home / Tendenze / Al Villaggio del Sole torna il mercatino

Al Villaggio del Sole torna il mercatino

Tanta voglia di stare assieme, rispettando le norme di sicurezza, tra espositori e clienti. Inaugurazione con il vicesindaco Loris Michelini

Al Villaggio del Sole torna il mercatino

Ripartenza con il botto per il Mercatino Mostra-mercato denominata “Udine disore tra passato e futuro” in Borgo Sole a Udine, in largo Valcalda-piazzale Carnia, prima fiera dopo il lockdown in regione. Soddisfazione tra gli espositori e i clienti rigorosamente con mascherina e a distanza di sicurezza, che hanno così potuto ripartire e dare un segnale forte per il ritorno alla normalità, rispettando tutte le normative in vigore e garantendo la sicurezza di visitatori ed espositori, che occupando tutti i posti espositivi a disposizione hanno confermato la peculiarietà della manifestazione.

Non è mancato il momento ufficiale dell’inaugurazione con il classico taglio del nastro da parte del vicesindaco di Udine, Loris Michelini, affiancato dal Presidente della Pro Loco di città “Borgo Sole Udineovest” organizzatrice dell’evento, Giuseppe Vacchiano, e di Consiglio di Circoscrizione 2ᵃ, Ivaldi Bettuzzi, che ha espresso parole di elogio per la perfetta organizzazione e ha ringraziato gli espositori che hanno voluto essere presenti e numerosi alla ripartenza.

Un discorso breve ma intenso e importante che ha colpito ed emozionato i numerosi presenti che al termine hanno applaudito con calore. Ancora una volta si sono rivisti quei visitatori/clienti e quelle persone del quartiere a ovest di Udine e dell’hinterland che hanno fatto capire, incontrandosi, che c'è bisognodi momenti come questi per trascorrere, al di la degli interessi di vendita e acquisti, qualche ora insieme al di la del distanziamento interpersonale.

Prossimi appuntamenti, sempre a Udine al Villaggio del Sole, il 17 e 24 giugno.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori