Home / Tendenze / Assemblea per gli Alpini di San Giorgio di Nogaro

Assemblea per gli Alpini di San Giorgio di Nogaro

Le penne nere confermano il capogruppo Davide De Piante e il consiglio direttivo. Presentato anche il bilancio con oltre 60 attività organizzate

Assemblea per gli Alpini di San Giorgio di Nogaro

Domenica 26 gennaio dedicata all’assemblea annuale di tutti i soci del Gruppo dell’Associazione Nazionale Alpini di San Giorgio di Nogaro. La giornata, come da tradizione per le attività dell’Ana, è iniziata con la santa messa in duomo, in ricordo di tutti gli Alpini “andati avanti”, ed è proseguita con la cerimonia dell’alza bandiera nell’area antistante la sede del Gruppo Alpini di via Carnia a San Giorgio di Nogaro. Dopo l’inno di Mameli, cantato da tutti i presenti, è iniziata l’assemblea dei soci con la relazione morale del capogruppo, Davide De Piante, che ha esposto le attività svolte con l’ausilio di video clip molto apprezzati e si è detto contento dell’anno appena concluso, considerato il totale delle iscrizioni, arrivato a ben 224 soci, in crescita, e delle attività di prossima organizzazione.

Un Gruppo alpini, quello sangiorgino, sempre in movimento che ha prodotto un totale di 3.152 ore di lavoro a favore dei bisognosi, realizzando ben 60 attività che sono state offerte alla collettività nell’arco del 2019: mediamente più di un'iniziativa a settimana ha reso fondamentale e di insostituibile valore l’operato delle penne nere sangiorgine all’interno del mondo associativo della Bassa friulana. Oltre alle ore lavorate, il Gruppo ha dato in beneficienza oltre 12mila euro.

Le attività hanno spaziato dalle partecipazioni alle giornate organizzate assieme ai nuclei della Protezione Civile, agli incontri con gli studenti per la consegna del Tricolore, alle raccolte di denaro per le popolazioni alluvionate, per arrivare al 14 dicembre, quando gli Alpini hanno donato alcuni presidi sanitari a favore dei bimbi del reparto di pediatria dell’Ospedale di Latisana: sono stati devoluti dei macchinari per un totale di 3.500 euro grazie ai quali i bimbi, pazienti della pediatria, non saranno più sottoposti a esposizione radiologica per l’effettuazione di determinati esami e controlli clinici.

Altre attività sono state la raccolta e la consegna di beni ferrosi, la partecipazione e l’organizzazione delle giornate ecologiche “puliamo il mondo” sempre a favore degli studenti, la partecipazione degli alpini del Gruppo sangiorgino alla 24X1 ora “Telethon 2019” con una squadra di podisti.

Nella relazione morale, il capogruppo ha evidenziato la grande importanza affidata all'aspetto della comunicazione, “per informare e per fare cultura”. Ecco il Gruppo ANA di San Giorgio particolarmente attivo e presente sui social, con migliaia di contatti sul sito internet, sulle pagine Facebook e sul canale youtube oltre alla bacheca della sede, sempre aggiornata. E’ stato sottolineato il successo ottenuto (in Italia e all'estero) anche dal "Fruzons di Plume", trimestrale di riferimento del Gruppo Ana e sempre più biglietto da visita di tutti gli alpini di San Giorgio di Nogaro.

Andrea Sgobbi, consigliere della Sezione ANA di Palmanova, in rappresentanza del Presidente Stefano Padovan e a nome di tutti gli alpini dei 31 gruppi che insistono nell’area della città stellata, ha augurato agli alpini di San Giorgio di proseguire nell’opera insostituibile prestata sin qui negli ultimi anni.

Il Vice Sindaco, Enzo Bertoldi, nel portare il saluto del Sindaco Roberto Mattiussi e dell’intera amministrazione comunale sangiorgina, ha evidenziato l’importanza dell’operato, quotidiano, instancabile e insostituibile a 360° degli alpini di San Giorgio ringraziandoli per tutto il prezioso lavoro svolto nei confronti della collettività e garantendo anche per il futuro il supporto dell’Amministrazione comunale di San Giorgio di Nogaro.

Al termine dell’assemblea è stata data lettura delle votazioni, dati con i quali è stato rieletto capogruppo De Piante, oltre alla riconferma dei consiglieri dell’esecutivo uscente.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori