Home / Tendenze / Autodifesa femminile e sicurezza, nuovo corso gratuito a Gorizia

Autodifesa femminile e sicurezza, nuovo corso gratuito a Gorizia

L'assessore Ceretta: "E' una problematica molto sentita e negli anni scorsi c'è stata molta partecipazione"

Autodifesa femminile e sicurezza, nuovo corso gratuito a Gorizia

Anche quest'anno il Comune di Gorizia attiverà il corso di autodifesa femminile che, fin dalla prima edizione ha riscontrato molto consenso. "Si tratta di una problematica molto sentita dalle donne- evidenzia l'assessore alla sicurezza e Polizia locale Stefano Ceretta - anche perchè si tratta di lezioni che puntano alla prevenzione, anche sotto l'aspetto psicologico. Quindi lo abbiamo trasformato in un appuntamento fisso". Le iscrizioni del corso, inserito nell'ambito delle attività del Corpo di Polizia locale, in collaborazione con IRSS, sono già aperte in previsione dell'avvio, che avrà inizio il 25 ottobre alle 20.30 nella sala Convegni di via Baiamonti. Sarà composto da moduli formativi che tengono conto dell’esigenza di unire alla preparazione tecnica sull’autodifesa anche importanti nozioni relative alla prevenzione, ad un corretto approccio psicologico e alla conoscenza della normativa che tutela l'incolumità personale. Sono inoltre previste anche due interessanti serate informative aperte al pubblico in tema di sicurezza.

Il programma del corso si può trovare su http://www.irss.it/corso-gratuito-autodifesa-femminile-e-sicurezza-gorizia-2019  mentre la scheda da compilare si trova su  http://www.irss.it/scheda-di-iscrizione-corso-autodifesa-femminile-e-sicurezza-gorizia-2019.

Sarà possibile iscriversi fino al 30 ottobre compilando la scheda di iscrizione on-line sul sito internet del Comune oppure su www.irss.it, inviando la scheda di iscrizione a irss@irss.it oppure rivolgendosi al Comando di Polizia locale di Gorizia nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì 9 – 12:30, il lunedì e il mercoledì anche dalle 16 alle 17.30.

La partecipazione al corso è gratuita, avranno priorità nelle iscrizioni le donne residenti nel Comune di Gorizia.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori