Home / Tendenze / Bambini, le avventure di Chicco e Nanà ai tempi del Coronavirus

Bambini, le avventure di Chicco e Nanà ai tempi del Coronavirus

L'iniziativa pensata per i più piccoli dell'Area di Sviluppo di Comunità del Servizio Sociale dei Comuni della Carnia

In questo momento in cui, per nostra tutela, dobbiamo stare distanti fisicamente, possiamo immaginare modalità anche nuove per farci vicini, anche usando le nuove tecnologie.

L'Area di Sviluppo di Comunità del Servizio Sociale dei Comuni della Carnia, che da anni lavora con le scuole con un progetto che si chiama "Stare tutti bene a scuola", ha pensato di far sentire la sua vicinanza ai bambini, alle famiglie ed agli insegnanti preparando del materiale multimediale educativo/narrativo.
Tra i materiali proposti ci sono dei link che rimandano a video multimediali dove si possono trovare delle storie e alcune proposte per creare giochi o per fare delle attività, sempre in relazione alla storia ascoltata, ma anche dei video autoprodotti.
Questi video raccontano le avventure di Chicco e Nanà, protagonisti delle storie proposte durante i laboratori realizzati nelle scuole dell'infanzia.
I bambini che hanno conosciuto Chicco e Nanà, quindi, ascolteranno come essi stanno vivendo questo particolare momento e come stanno trascorrendo le loro giornate facendo i giochi e le attività proposte.

I disegni di Chicco e Nanà sono a cura dell’educatrice Francesca Cimenti della Cooperativa Itaca (Cooperativa con la quale il Servizio Sociale dei Comuni collabora nella realizzazione dei servizi alla persona) e i testi e la voce narrante sono dell’educatrice dell’Area di Sviluppo di Comunità, Nicole Straulino.

“Le storie, grazie alla narrazione delle avventure dei personaggi, aiutano i bambini a elaborare e comprendere le loro esperienze quotidiane – afferma la dott.ssa Paola Dario- a esplorare le situazioni nuove, a esprimere le emozioni. Sono un mezzo prezioso anche per gli adulti, in quanto li facilita nel compendere il mondo interiore del bambino (pensieri ed emozioni) e i bisogni che non sono ancora in grado di esprimere attraverso la verbalizzazione e possono, quindi, essere fraintesi”.

A questo proposito alcuni tra i link proposti rimandano a storie che affrontano i temi legati alla gestione delle emozioni.

I video di Chicco e di Nanà si possono vedere su: https://www.youtube.com/user/SaluteAltoFriuliTV

I link per le attività si trovano alla pagina dedicata del sito ASUFC, alla voce Per saperne di più https://asufc.sanita.fvg.it/it/strutture/AAS3/coordinamento_sociosanitario/Ambito-distrettuale-Carnia/index.html

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori