Home / Tendenze / Città Fiera adegua la fermata del bus

Città Fiera adegua la fermata del bus

Grazie ai lavori, la pensilina ora è accessibile a tutti, consentendo la piena fruizione della linea 9

Città Fiera adegua la fermata del bus

Si sono conclusi i lavori di adeguamento della fermata di Città Fiera del bus urbano di Udine numero 9; grazie a questi lavori di adeguamento, ora la fermata è accessibile a tutti: sia alle persone diversamente abili, sia alle persone che si muovono con bambini piccoli che utilizzano il passeggino.

Il Gruppo Bardelli già da diverso tempo si era interessato a portare avanti l’iter con le autorità competenti, prendendosi in carico i lavori e sostenendone le spese, anche se non di diretta competenza.

Antonio Maria Bardelli, Fondatore del centro commerciale ha sottolineato come “Città Fiera da sempre presta particolare attenzione alle esigenze di accessibilità degli spazi per le persone con difficoltà di movimento. Non potevamo, quindi, non abbattere quest’ultima barriera. L’iter è stato molto lungo e complesso e siamo felici che si sia concluso con successo”.

Sull’adeguamento della pensilina si è espresso con parole di soddisfazione anche Gianluca Casali, Sindaco di Martignacco: “Esprimo da parte di tutta l’Amministrazione Comunale di Martignacco un sentito ringraziamento nei confronti di Città Fiera, che ha sostenuto fattivamente questo progetto. La fermata numero 9, oltre a essere a servizio del centro commerciale, è a supporto di via Cotonificio e non solo. Sostenere le spese per il suo adeguamento è un gesto che dimostra lungimiranza e attenzione verso il territorio”.

Il progetto ha previsto lo smontaggio e la ricostituzione delle pensiline esistenti, la creazione del marciapiede in cemento e la rampa di accesso per i diversamente abili e la posa dei parapetti. L’opera di adeguamento ha visto impegnati oltre al Città Fiera, il Comune di Martignacco, Fvg Strade, Regione, Arriva Udine e le associazioni interessate.


0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori