Home / Tendenze / Dagli scampanotadors, oltre 700 euro per la Via di Natale

Dagli scampanotadors, oltre 700 euro per la Via di Natale

Successo per il pranzo benefico, che fa ritrovare i suonatori della Bassa da oltre vent'anni

Dagli scampanotadors, oltre 700 euro per la Via di Natale

Una tradizione che prosegue da oltre vent’anni, quella nata da un gruppo di amici con la comune passione per le campane. Così il Pranzo dai Scampanotadors continua ad attirare amici, parenti e conoscenti per ritrovarsi non solo in un pomeriggio di marzo e per stare insieme, ma anche per scambiarsi opinioni, melodie per campane e per beneficienza. Perché lo scopo ultimo di un momento conviviale così particolare è la donazione di fondi alla Via di Natale di Aviano. Un gesto semplice ma che contraddistingue fin dal suo esordio questa importante festa. Per l’edizione 2019, con la presenza anche di vari giovani che hanno aderito all’invito di chi, al pranzo, partecipa da anni, sono stati raccolti 724 euro. Novità per quest’anno, poi, la presenza nel cortile della trattoria a San Lorenzo di Manzano di un castello mobile di campane, che ha consentito ai maestri di esibirsi nell’antica arte e ai presenti di scoprirne la storia e particolarità, unendo varie generazioni anche per gli anni a venire.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

L'AZIENDA

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori