Home / Tendenze / Dalla Fidas isontina un aiuto concreto alla comunità

Dalla Fidas isontina un aiuto concreto alla comunità

Alle realtà locali oltre 50 mila euro, pari a circa un terzo del budget annuale dell’Associazione, per sostenere le famiglie e le persone in difficoltà a causa dell'emergenza Covid

Dalla Fidas isontina un aiuto concreto alla comunità

Nei mesi scorsi l’emergenza epidemiologica COVID-19 ha messo a dura prova il tessuto sociale delle nostre comunità. L’Associazione Donatori Volontari Sangue FIDAS Isontina, rappresentata sul territorio dall’impegno delle sezioni locali, intende garantire un contributo concreto ad ogni singolo comune del Goriziano per fronteggiare le conseguenze economiche e sociali del CoronaVirus.
FIDAS Isontina metterà a disposizione delle amministrazioni comunali della Provincia di Gorizia 45 mila euro che si vanno ad aggiungere a quanto già garantito dalle sezioni di FIDAS Isontina alle realtà locali: in totale si sta parlando di oltre 50 mila euro pari a circa un terzo del budget annuale dell’Associazione.
L’importo verrà ripartito prevalentemente in base alla popolazione residente al 31 dicembre 2018, con una quota minima comunque garantita ai comuni della Provincia, piccoli e grandi (nella tabella allegata viene riportato l’importo destinato a ogni amministrazione comunale).
FIDAS Isontina auspica che queste risorse vengano destinate quanto prima alle persone in difficoltà economica, alle iniziative per l’infanzia e a favore delle istituzioni scolastiche presenti in ogni singola realtà comunale.
Già quest’oggi, tutti i comuni riceveranno una informativa in cui verranno comunicate le istruzioni per la liquidazione dell’importo destinato ad ogni comunità così da garantire, quanto prima, risorse per i bisogni delle nostre Comunità.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori