Home / Tendenze / Debutta in Friuli la lotta in bikini

Debutta in Friuli la lotta in bikini

La coppa del mondo fa tappa a Fiume Veneto sabato 14 novembre

Debutta in Friuli la lotta in bikini

La lotta in bikini sbarca a Pordenone. Di cosa si tratta? Non certo di una disciplina olimpica, ma di uno spettacolo di intrattenimento dal sapore vagamente sexy. La lotta, ovviamente, è simulata, non c'è agonismo e non ci si fa male. Una via di mezzo tra il wrestling e il model contest. E' la giuria, composta dal pubblico presente attorno alla lizza, a decretare il successo di una o dell'altra contendente, che dovrà imporsi con l'avvenenza, ma anche con la simpatia e la presenza scenica. Come nel tennis si può giocare su diverse superfici: dalla schiuma, al sapone, all'argilla. Le concorrenti, invece, devono sfidarsi obbligatoriamente nel classico due pezzi.

Lo Swampy Bar di Fiume Veneto, in via Pian di Pan, ospiterà sabato14 novembre dalle 22 la prima tappa di quella che con studiata prosopopea è stata chiamata la Coppa del Mondo di lotta in bikini. Si comincia con un triangolare, che vedrà in gara una modella colombiana, una dominicana e un'italiana. Nel frattempo gli organizzatori, tra il serio e il faceto, hanno già creato una federazione, la Filb: Federazione italiana lotta in bikini. Per il momento è un comitato, ma a breve assumerà la veste giuridica dell'Associazione sportiva dilettantistica. Per info e iscrizioni alle prossime tappe è possibile contattare il numero 335 5204944.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori