Home / Tendenze / E' Fernanda la nuova Miss Alpe Adria

E' Fernanda la nuova Miss Alpe Adria

La padovana con radici brasiliane è stata incoronata a Lignano

E\u0027 Fernanda la nuova Miss Alpe Adria

Ha sfilato con il numero 1, compito da aprifila che le aspiranti miss generalmente evitano. Le ha, invece, portato fortuna: Fernanda Lins (nella foto), diciottenne padovana con radici italo-brasiliane, è stata incoronata al Kursaal di Lignano Miss Alpe Adria International. Dal suo metro e 83, con un bel tacco e la luminosa corona, i 2 metri sono ampiamente superati. Una bellezza irraggiungibile, ma semplice e radiosa. Capelli lunghissimi e fisico da top model, Fernanda ha riportato la corona del beauty contest mitteleuropeo in Italia, dove mancava da ben 21 anni. Nell’albo d’oro del concorso sventola quindi un tricolore assente dal 1993, quando fu Arianna Novacco a essere incoronata ambasciatrice della bellezza mitteleuropea. Al secondo posto, la coetanea ungherese Szilvia Korozsi con la fascia di Miss Elisir d’Argan, mentre sul terzo gradino del podio ecco la ventiduenne di Basiliano Debora Romano. Quarte a pari merito la svizzera Angela Tadic e la slovacca Marianna Petrovova.

Lo spettacolo, apertosi con l’immancabile parata di bandiere sulle note del beethoveniano ‘Inno alla Gioia’, è stato amabilmente condotto da Giulia Grilli e ha visto sul palco diversi momenti di spettacolo, con le canzoni del duo B Positive e lo showman Boris Kosmac di Celebrity Makeover.

I bikini coloratissimi e gli abiti scelti dal guardaroba delle miss sono stati il prologo per pizzi, sete e pietre preziose degli incantevoli abiti da cerimonia offerti da Mico Mode per la sfilata finale, parentesi che ha fatto sognare il pubblico femminile, grazie anche al look curato da Ondina Equipe.

Diciannove le candidate, provenienti da 7 Paesi europei: Ungheria, Svizzera, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Slovenia, Croazia e naturalmente Italia. Le ragazze sono state letteralmente coperte da regali e souvenir offerti dalle aziende che hanno omaggiarne fascino e simpatia: Elisir d’Argan, Gioielleria Clarotti, Attems, Gubane Vogrig, Agenzia Nadalini, Optex e Casa del Miele di Gigi Nardini.

A poche ore dalla conclusione della 26° edizione, la macchina organizzativa è già in moto in vista dei primi casting. Quest’anno il tour del concorso partirà dal Canton Ticino già a fine maggio, per spostarsi subito dopo in Friuli Venezia Giulia, a Gradisca d’Isonzo il 31 maggio e Arta Terme 14 giugno, e in Veneto, a Jesolo il 25 giugno.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori