Home / Tendenze / E' friulano il ricercatore dell'anno Eni

E' friulano il ricercatore dell'anno Eni

Matteo Monai di Cividale riceverà il prestigioso riconoscimento il 10 ottobre al Quirinale

E\u0027 friulano il ricercatore dell\u0027anno Eni

Un friulano è stato selezionato per il Premio Eni Award 2019. Si tratta di Matteo Monai, classe 1989 di Cividale del Friuli, che riceverà il 10 ottobre il riconoscimento Giovane Ricercatore dell'Anno, riservato a coloro che hanno conseguito il dottorato di ricerca in università prima dei trent'anni, grazie a una ricerca sullo sviluppo di catalizzatori nanostrutturali a base di leghe metalliche di elementi non nobili, quindi a basso costo.

Monai ha conseguito la laurea specialistica in chimica (2013), così come il dottorato di ricerca in chimica (2017) all’Università di Trieste, sotto la direzione del Professor Paolo Fornasiero. Durante il suo dottorato di ricerca è stato visiting student presso l’Università della Pennsylvania (Usa).

La sua tesi di dottorato, intitolata ‘Nanostructured Materials for Environmental and Energy-Related Applications’, è stata proclamata la miglior tesi di dottorato in catalisi per lo sviluppo sostenibile nel XXVIII e XXIX ciclo di dottorato da parte della Società Chimica Italiana (Premio Adolfo Parmaliana 2017).

Monai è co-autore di 24 pubblicazioni (di cui 8 primo autore e 2 corresponding author) in riviste scientifiche internazionali di alto profilo. E’ attualmente post-doctoral fellow all’Università di Utrecht nel gruppo del professor Bert M. Weckhuysen, nel quale si occupa di valorizzazione della CO2 e attivazione di piccole molecole usando materiali nano-strutturati, per fare luce su le relazioni fra struttura e attività di catalizzatori eterogenei.

La sua ricerca potrà essere applicata in campo energetico, in particolare nella conversione delle biomasse a combustibili e prodotti chimici. La cerimonia di consegna si terrà al Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori