Home / Tendenze / Frecce Tricolori, a Rivolto scatta la festa per i 60 anni con il Presidente Mattarella

Frecce Tricolori, a Rivolto scatta la festa per i 60 anni con il Presidente Mattarella

Potranno assistere dal vivo all'Air Show internazionale 17mila persone, equamente suddivise tra sabato 18 e domenica 19

Frecce Tricolori, a Rivolto scatta la festa per i 60 anni con il Presidente Mattarella

Oggi è il grande giorno, a Rivolto. Le Frecce Tricolori celebreranno, davanti a 8.500 persone, i primi 60 anni dalla formazione. Un compleanno importante, funestato in parte della pandemia che ha costretto alla cancellazione di numerosi sorvoli e spettacoli già programmati per l'estate, al quale non si poteva rinunciare.

L'Air Show, a causa delle limitazioni antipandemia, potrà ospitare soltanto 8.500 persone per ciascuna giornata di festa, sabato 18 e domenica 19 settembre. Alla festa, come annunciato, ci sarà anche il Capo dello Stato Sergio Mattarella che applaudirà, con la seconda carica dello Stato, la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, i 60 anni delle Frecce Tricolori. Oggi, quindi, la Pattuglia Nazionale Acrobatica, uno dei simboli del Paese, si esibirà sui cieli di Rivolto in chiusura della giornata che vedrà l'esibizione di altre formazioni e mezzi militari.

All’interno della base per i due giorni di Air Show internazionale saranno ammessi solo gli invitati e le persone che sono riuscite ad aggiudicarsi uno dei pass a disposizione. Per l’ingresso servirà il Green Pass, oltre al codice ricevuto al termine delle procedure di prenotazione, andate ‘sold out’ nel giro di poche ore.

Per garantire che non si creino assembramenti all’esterno della base di Rivolto, tutta l’area sarà gestita in sicurezza. L'apparato di sicurezza interno all'aeroporto è stato quest'anno rafforzato per garantire che l'accesso alla base sia possibile solo a chi è in possesso di Qr Code ottenuto durante il Click Day dei giorni scorsi e certificato verde. L'area all'interno della base interessata dalla manifestazione è di circa 300mila metri quadri, suddivisi in sette settori; all'interno di ciascun settore di circa 30mila metri quadrati saranno collocate al massimo millecinquecento sedie distanziate a due metri l'una dall'altra. Sabato 18 e domenica 19 scatterà la sospensione temporanea della circolazione su parte dell’anello che circonda la Base dalle 9.30 alle 18.30, con divieto di transito, sosta e fermata eccetto autorizzati, residenti e titolari di “pass”.

Chi non ha avuto il Pass online potrà seguire la diretta Rai il sabato pomeriggio e dei canali social dell'Aeronautica che copriranno la manifestazione nei punti salienti durante tutto il weekend.

Lo show in volo inizierà verso le 12.30 e la chiusura del programma è prevista alle 18 a cura delle Frecce.

Il piano prevede un anello di sicurezza che circonda la base, costituito a nord dalla Pontebbana, a sud dalla strada provinciale 61 e dalla strada regionale 252: all'interno dell'anello sarà completamente inibita la permanenza di persone e mezzi con ordinanze di sgombero emesse nelle prossime ore dai sindaci dei Comuni su cui insiste la base. L'anello della viabilità che corre invece all'esterno di questa "zona rossa" sarà interessato da divieti di sosta e fermata con rimozione forzata dei veicoli.


IL PIANO VIABILITA'
LA MAPPA DELL'AREA DELLE ESIBIZIONI

Articoli correlati
0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori