Home / Tendenze / Gif Zone di frontiera, i riti di passaggio all'età adulta

Gif Zone di frontiera, i riti di passaggio all'età adulta

Un progetto internazionale condiviso tra studenti da un’idea di Carlotta Buiatti e Orietta Masin

Gif Zone di frontiera, i riti di passaggio all\u0027età adulta

“GIF” Zone di frontiera: i riti di passaggio all’età adulta è un piccolo concorso di immagini animate digitali (Graphics Interchange Format) che vede coinvolti gli allievi della classe 2ELEA dell’ISIS Bassa Friulana-ITST A.Malignani di Cervignano del Friuli e gli allievi della classe 1BSN del Lycée Professionnel Louise Michel di Ruffec (Francia), due Istituti che si trovano sulla stessa latitudine, a circa 1200 km di distanza, entrambi riconosciuti come luoghi di eccellenza professionale.

Il progetto rientra tra le iniziative che la Rassegna di arte contemporanea LIMINALITÀ - Betwixt and Between rivolge alle scuole. Tema centrale della rassegna, il concetto di liminalità viene in questo caso espresso dal punto di vista dell’azione rituale, ovvero quell'insieme di pratiche e di conoscenze che formano i modelli culturali di una società, svolgendo una funzione di trasmissione di valori e norme, di riconoscimento dell'identità e di coesione sociale. Osservando il mondo e la società attuali, gli allievi dei due istituti hanno riflettuto sul tema e rappresentato il proprio “rito di passaggio” adolescenziale con intelligenza e ironia, nel desiderio di avvicinarsi gli uni agli altri in un’ottica inclusiva di scambio, apertura e tolleranza.


L’appuntamento online, dedicato esclusivamente alle scuole, è fissato per il 7 maggio alle ore 11, quando finalmente studenti e professori italiani e francesi, ciascuno in presenza nella propria aula, potranno conoscersi, raccontarsi e visitare virtualmente le scuole. Durante l’incontro saranno messi a confronto gli elaborati digitali e saranno proprio gli studenti a votare reciprocamente il GIF ritenuto più meritevole. All’incontro partecipano il Sindaco di Cervignano del Friuli Gianluigi Savino, l’Assessora all'Istruzione, Attività Economiche, Promozione della Città Federica Maule e le curatrici della rassegna Eva Comuzzi e Orietta Masin.

Un sentito ringraziamento al Prof. Oliviero Barbieri, Dirigente Scolastico dell’ISIS Bassa Friulana ITST A.Malignani di Cervignano del Friuli e al Prof. Philippe Romain, Dirigente Scolastico del Lycée Professionnel Louise Michel di Ruffec che hanno da subito incoraggiato l’iniziativa con entusiasmo. Si ringraziano inoltre per l’amichevole disponibilità i Proff. Anna Adamo, Rossanna Andrian, Selenia Dittongo, Laura Venier, Luca D'Amore, Daniele Armieri e Marco Buiatti (ISIS Bassa Friulana) e i Proff. Stéphane Castaneda-Nunez, Stéphane Tamaillon, Guillaume Chazeaux e Carlotta Buiatti (Lycée Louise Michel).

L’incontro online anticipa la proiezione pubblica dei GIF che avrà luogo il 1° luglio 2021 durante il primo appuntamento di L’INCIPIT #2 – ciclo di incontri con l’autore, presso il GIARDINO DEI DIRITTI della Biblioteca civica Giuseppe Zigaina di Cervignano del Friuli.

Ricordiamo che alcuni eventi della rassegna 2020, come il progetto scuole, sono stati posticipati al 2021 a causa della emergenza sanitaria, altri hanno subìto variazioni o sono stati purtroppo annullati.
Informazioni sulla pagina facebook: Arte-Contemporanea-LiminalitàRassegna2020

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori