Home / Tendenze / La complessità tra i banchi di scuola

La complessità tra i banchi di scuola

La complessità tra i banchi di scuola

Webinar in programma mercoledì 31 marzo per la decima edizione della Pordenone Design Week

“La complessità tra i banchi di scuola” è il titolo del webinar in programma mercoledì 31 marzo, dalle 18 alle 19.30, accessibile online (su piattaforma Zoom previa iscrizione al link https://zoom.us/webinar/register/WN_ejitoLo6TKO5xhyosmg7zA).

L’appuntamento è inserito nel programma di approfondimenti che si svolgeranno per tutto marzo e che completano la 10^ edizione della Pordenone Design Week, la manifestazione organizzata da Consorzio Universitario di Pordenone, ISIA Roma Design – Sede di Pordenone, Confindustria Alto Adriatico e Associazione Culturale Pordenone Design.

Al webinar interverranno Mauro Fracas, docente di Storia e Filosofia con il Laboratorio della Complessità dei ragazzi del Liceo classico di Pordenone “Leopardi Majorana”; Massimo Conte, Coordinatore Editoriale Complexity Education Project che interverrà sul tema “Complessità Play&Learn” in cui esplorerà il potere delle reti complesse attraverso giochi e simulazioni, per comprendere il mondo che ci circonda; Antonella Sbrilli, Docente Storia dell'Arte Contemporanea e Maria Stella Bottai di Docente Didattica e metodologia dell'insegnamento della Storia dell'arte, docenti alla Sapienza Università di Roma docenti attive tra università e scuola superiore che racconteranno le best practices della didattica della Storia dell’arte tra edTech, DaD e realtà dell’aula, con una conferenza dal titolo “In che aula siamo? Sperimentare la didattica tra scuola e università”. Sbrilli e Bottai parleranno della loro esperienza dell’osservatorio Art’usi (www.art-usi.it).

Moderatore sarà Giuseppe Marinelli, esperto museale e direttore scientifico della Pordenone Design Week.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori