Home / Tendenze / La fibra ottica arriva a Tavagnacco

La fibra ottica arriva a Tavagnacco

La linea sarà messa in funzione alla conclusione dell’intero progetto indicativamente all’inizio del 2021. Ecco le vie interessate dai lavori

La fibra ottica arriva a Tavagnacco

Stanno volgendo al termine nei comuni limitrofi i lavori da parte di Open Fiber, che successivamente inizierà a portare la fibra ottica statale a Tavagnacco e Pagnacco. Partiranno dal comune di Pagnacco, luogo di inizio della dorsale, per poi proseguire e infine completare l’infrastrutturazione della fibra anche a Tavagnacco.
L’intervento di posa della fibra ottica interesserà tutta l’area bianca del territorio di Tavagnacco, zona in cui attualmente non esiste alcuna infrastruttura privata. Nel dettaglio interverranno in via Alessandro Volta, via Branco, via Caterina Percoto, via Codroipo, via della Madonnina, via dell’Asilo, via Gemona, via Giacomo Matteotti, via Giambattista Vico, via Nazionale, via Osoppo, via Pordenone, via Reana, via Tarcento, via Tarvisio, via Tolmezzo, via Tricesimo, via Venzone, viale Leonardo da Vinci e viale Trieste.
La linea sarà messa in funzione alla conclusione dell’intero progetto sui due comuni, indicativamente all’inizio del 2021. Al termine dei lavori sarà possibile per i cittadini chiedere agli operatori privati di telefonia l’attivazione del servizio di connessione ultra-veloce.

“L’amministrazione comunale - interviene l’Assessore all’Innovazione Giulia Del Fabbro - si è assiduamente spesa per sollecitare la realizzazione di questo intervento, nonché per l’attivazione degli operatori privati affinché anche le altre zone del capoluogo comunale, che sarebbero rimaste scoperte dai lavori di Open Fiber, possano godere finalmente di una connessione veloce alla rete internet. In questo modo a breve saranno collegati alla fibra di TIM i 3 armadietti di via Da Vinci, via Matteotti e via Madonnina, andando dunque a completare la rete FTTC.”
Il Sindaco Moreno Lirutti non nasconde la sua soddisfazione per queste notizie: “Ringrazio l’assessore Del Fabbro per l’impegno e la costanza nel presidiare questi temi per noi strategici. Come più volte detto, il Comune, sulla questione, ha solo la possibilità di una pressione morale che in questo caso ha dato i suoi buoni frutti. Come Amministrazione dobbiamo un grazie anche all’ing. Manuel Balestra di Open Fiber, che ci ha sempre assicurato la massima collaborazione, e all’ing. Marco Natali di TIM con il quale abbiamo mantenuto un dialogo costante. Il complemento dell’infrastruttura della fibra è un altro motivo di soddisfazione per Tavagnacco”

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori