Home / Tendenze / Lavori di messa in sicurezza all'asilo di Villa Primavera

Lavori di messa in sicurezza all'asilo di Villa Primavera

Dal 3 giugno parte il progetto di adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici della scuola dell'infanzia, a Campoformido.

Lavori di messa in sicurezza all\u0027asilo di Villa Primavera

Sono stati consegnati il 20 maggio 2020 e prenderanno il via il 3 giugno i lavori di adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici della scuola dell'infanzia di Villa Primavera a Campoformido.

“Si tratta di un intervento di 65mila euro, coperti per 50mila euro da un contributo del Ministero dell'Istruzione e per la parte restante da fondi propri” spiega Adriano Stocco, assessore ai lavori pubblici della giunta guidata da Erika Furlani.

In particolare l'intervento riguarda il piano interrato del fabbricato della scuola, locali che su 152 metri di superficie ospitano l'attività di alcune associazioni del territorio e che con questi lavori vedranno completato l'adeguamento normativo anticendio “Sarà realizzata una nuova scala avente funzione di uscita di emergenza e per l'accesso diretto dall'esterno anche per i portatori di handicap” continua l'assessore ai Lavori Pubblici di Campoformido “Inoltre con l'ampliamento dei serramenti esterni si avrà un incremento della superficie aeroilluminante di un locale destinato a sala multifunzione per le attività scolastiche e di ritrovo associativo”.


Per l'edificio sono in programma ulteriori lavori “L'intervento, che rientra nel piano di adeguamento normativo per gli edifici comunali, proseguirà con la pulizia delle facciate in cemento armato e la manutenzione delle docce dello spogliatoio, con fondi propri. Inoltre abbiamo già approvato in giunta il rifacimento della copertura, progetto che deve essere finanziato” conclude Stocco.

L'intervento presso le scuole di Villa Primavera segue a distanza di pochi mesi altri importanti lavori sugli edifici scolastici ovvero il progetto definitivo-esecutivo di efficientamento energetico riguardante la sostituzione di tutti i corpi illuminanti e l’attuazione di un sistema di accensioni temporizzato, presso la scuola elementare di Balsaldella e l’attigua palestra, site in via dei Patriarchi.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori