Home / Tendenze / Lavoro, nuovi corsi Pipol al Bearzi di Udine

Lavoro, nuovi corsi Pipol al Bearzi di Udine

Lezioni sulla computer grafica e per diventare tecnico della gestione del sistema qualità aziendale

Lavoro, nuovi corsi Pipol al Bearzi di Udine

Nell’era digitale, la progettazione di manufatti virtuali e reali è sempre più legata alla computer grafica, il cosiddetto “Computer aided design” (Cad). La figura del tecnico Cad, ovvero di un professionista in grado di elaborare disegni tecnici 2D e/o 3D di macchinari o parti di macchinari utilizzando gli appositi software Cad, è di conseguenza molto ricercata nell’attuale mercato del lavoro. L’ottenimento della relativa qualifica può rivelarsi una valida opportunità per trovare un impiego nelle imprese meccaniche di varie dimensioni o negli studi professionali che collaborano con le aziende alla progettazione di prodotti.

Il Centro di formazione professionale dell’Istituto Bearzi di Udine organizza un corso, dedicato agli iscritti al programma Pipol, mirato all’ottenimento di un attestato di qualifica professionale di livello 4 EQF e di un attestato di formazione generale sulla sicurezza dei lavoratori. Il percorso avrà una durata di circa sei mesi per un totale di 500 ore (di cui 240 di stage) e sarà avviato al raggiungimento del numero minimo di 12 iscritti.

Molto ricco il programma, che prevede l’insegnamento delle tecniche relative alla realizzazione sia di disegni tecnici con software 2D, sia di modelli tridimensionali con le apposite strumentazioni. Previsto inoltre un modulo dedicato alla progettazione meccanica.

Il secondo corso dedicato ai disoccupati mira a formare dei nuovi tecnici della gestione del sistema qualità aziendale. La durata è di 600 ore (di cui 280 di stage in azienda). Perché partecipare? Per acquisire le competenze necessarie per rivestire con professionalità la funzione di tecnico della gestione del sistema qualità aziendale. Egli cura le politiche della qualità aziendale a partire dall’individuazione delle aree di rischio e delle opportunità presenti nel contesto organizzativo e ambientale, individuando obiettivi, indicatori, strumenti e modalità di controllo in un’ottica di miglioramento continuo. Definisce un piano di controllo delle procedure attraverso la realizzazione di controlli periodici (Audit), la rilevazione di non conformità e reclami, l’individuazione e la risoluzione delle anomalie riscontrate. Collabora e si rapporta con gli enti di certificazione.

Per partecipare al corso è necessario essere disoccupati ed è fondamentale iscriversi al programma Pipol. Il consiglio è contattare gli uffici del Bearzi per avere informazioni a riguardo e assicurarsi il posto.

Sul corso “Tecnico Cad”, la referente da contattare è Elisabetta Pezzetta ai numeri 0432-493981 e 0432-493971 o all’indirizzo e-mail elisabetta.pezzetta@bearzi.it. Per il corso “Tecnico della gestione del sistema qualità aziendale”, la referente da contattare è Elena Cerrato ai numeri 0432-493981 e 0432-493971 o all’indirizzo e-mail elena.cerrato@bearzi.it.

I corsi saranno tutti realizzati a Udine, in via don Bosco 2, con lezioni diurne e pomeridiane. Il programma specifico di ogni corso si trova sulla pagina web: https://www.bearzi.it/category/lavoro/

Le iscrizioni terminano il 31 marzo 2020. I posti disponibili sono di 12 per ciascun corso. I corsi saranno di circa sei mesi con un impegno da aprile a ottobre.


0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori