Home / Tendenze / Livree celebrative per i 60 anni delle Frecce Tricolori

Livree celebrative per i 60 anni delle Frecce Tricolori

Da giovedì 2 aperte le prenotazioni per l'Air Show in programma il 18 e 19 settembre nella base di Rivolto

Livree celebrative per i 60 anni delle Frecce Tricolori

Giovedì 2 settembre, alle 10, apriranno le prenotazioni per l'attesissimo Air Show delle Frecce Tricolori, in programma a Rivolto il 18 e 19 settembre. A causa dell'emergenza Covid il numero di persone che potrà accedere alla Base aerea sarà contingentato, quindi è obbligatorio prenotarsi.
Un evento molto atteso, soprattutto perché nel 2020 è saltato il tradizionale appuntamento con la Pan e i festeggiamenti per il 60esimo anno di fondazione e quest'anno non si sono svolti gli Air Show inizialmente programmati nelle località di mare della regione.
Insomma, il pubblico è a digiuno delle acrobazie aeree della formazione tricolore e di certo parteciperà numeroso alla manifestazione aerea che prevede, oltre all'esibizione di vari assetti della Forza Armata, anche la partecipazione di pattuglie estere dell'area europea.

Nell'attesa di poter rivedere finalmente in volo le Frecce Tricolori, l'Aeronautica Militare questa mattina ha pubblicato un post in cui mostra le livree che gli Aermacchi MB-339PAN sfoggeranno nella due giorni di festa. Livree che erano state presentate lo scorso mese di maggio per celebrare i 60 anni della formazione e che raccontano le tappe dell'attività della Pan. Le grafiche sono disegnate sugli impennaggi di coda e sui lati della fusoliera e rappresentano gli emblemi e le denominazioni delle Pattuglie dei diversi Reparti Operativi dell'Aeronautica Militare che negli anni '50, prima della costituzione della Pan, si alternarono nel compito di rappresentanza poi assegnato al 313° Gruppo Addestramento Acrobatico.
Una raffigura Gaetano Farina, comandante della Pan, ed è il logo ufficiale scelto per la celebrazione del 60° anniversario; poi ci sono i simboli del Cavallino Rampante, i Getti Tonanti, le Tigri Bianche, i Diavoli Rossi e i Lanceri Neri.

Le livree sono opera dell'artista italiano Mirco Pecorari che si è ispirato agli emblemi delle pattuglie acrobatiche che hanno preceduto le Frecce Tricolori. Insomma, un omaggio alle radici e al passato di una formazione apprezzata in tutto il mondo, fiore all'occhiello dell'Aeronautica Militare.

Formazione
Confermate le posizioni chiave di “Capo Formazione” (Pony 1), “1° Fanalino” (Pony 6) e “Solista” (Pony 10) rispettivamente al Maggiore Stefano Vit, al Maggiore Franco Paolo Marocco e al Maggiore Massimiliano Salvatore. Novità della Formazione Pan per il 2021, il Capitano Alessandro Sommariva, ligure di Genova e pilota di Eurofighter proveniente dal 4° Stormo di Grosseto, base della Difesa Aerea: a lui sarà assegnata la posizione di Pony n° 9.


Articoli correlati
0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori