Home / Tendenze / Monfalcone, al via le domande per la card Covid

Monfalcone, al via le domande per la card Covid

Il Comune ha stanziato altri 100mila euro per alimenti, beni di prima necessità e prodotti farmaceutici

Monfalcone, al via le domande per la card Covid

Il Comune di Monfalcone ha stanziato altri 100.00 euro per chi ne ha bisogno. "Dopo che abbiamo aiutato le imprese e famiglie con tagli consistenti a Tari (dimezzamento addirittura per molte categorie) e Tosap (più spazio a zero costo), lavori da fare su strade e immobili per stimolare la redditività dei nostri artigiani (un milione) e contributi 'spesa e farmaci', ora aggiungiamo questi nuovi fondi", spiega il sindaco Anna Maria Cisint.

"Il servizio sociale li utilizzerà accogliendo le domande presentate sempre dalla piattaforma web molto snella. Saranno assegnate le card che a marzo hanno impedito ciò che già era successo in altri comuni dove i buoni erano stati oggetto di mercato...", conclude Cisint.

Le domande online sono iniziate oggi, sotto forma appunto di crediti alimentari, per beni di prima necessità e prodotti farmaceutici, che saranno spendibili con card prepagate preferibilmente negli esercizi commerciali del territorio comunale. Il beneficio è riservato a titolari o dipendenti di attività economiche che abbiano cessato o sospeso l’attività in ragione dell’emergenza o di persone non in grado di provvedere al sostentamento proprio e della propria famiglia, residenti a Monfalcone da almeno due anni.

E’ richiesto un ISEE del nucleo familiare inferiore a euro 8.295,40.

Per informazioni: Tel. 0481 494502 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 16) o alimenti@comune.monfalcone.go.it

La domanda potrà essere presentata secondo le modalità indicate a questo link 

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori