Home / Tendenze / "Monfalcone non è solo centro ma un sistema integrato di attività"

"Monfalcone non è solo centro ma un sistema integrato di attività"

Ci scrive Giuseppe Ferrara di una nota pizzeria monfalconese in merito al Pizza Festival

 Monfalcone non è solo centro ma un sistema integrato di attività

Alla recente manifestazione monfalconese Pizza Festival rispondono alcune pizzerie cittadine. A scriverci è Giuseppe Ferrara, tra i gestori di una nota pizzeria cantierina, che ha firmato a nome del gruppo. Giuseppe ci scrive:

“Sostenere le attività commerciali della città. Questo è il primo compito di cui dovrebbe farsi carico l'assessorato competente del comune di Monfalcone. Con il recente svolgimento del Pizza Festival, però, si è dimostrato l'esatto contrario. Non c'è stato, infatti, nemmeno il minimo coinvolgimento - o perlomeno l'invito - alle tante pizzerie presenti in città da molti anni".

"Una storia che fa parte della realtà commerciale cittadina almeno dal 1970 e che non può essere disattesa da chi guida un'amministrazione comunale che, come quella attuale, intende valorizzare soprattutto ‘il locale’. Il risultato? Il ricadere sistematicamente nell'errore del ‘rianimare il centro’. Ma Monfalcone non è solo ‘centro’. È un sistema integrato di attività che portano il loro frutto anche al di fuori".

"Una complessità dimenticata o evidentemente sottovalutata. Così nel weekend dal 12 al 14 luglio, lo spettacolo è stato servito: piena la piazza, ma semi vuote le pizzerie del Mandamento. Tutto ciò non si può giustificare e merita un ripensamento dell'iniziativa. Senza nulla togliere ai colleghi del resto d'Italia, ai quali vanno riconosciute la propria professionalità e specialità, ovviamente. Senza dimenticare che le attività in questione versano tasse e imposte alla municipalità di appartenenza. Importi ‘severi e alti’ per attività di piccole e medie dimensioni. Cifre che vengono comunque onorate, versate e garantite al bilancio comunale. Riconoscere questa particolarità sarebbe già un primo passo per ragionare in un'ottica diversa di coinvolgimento che non va a danneggiare - come successo - ben tre giornate di lavoro di tante pizzerie. Sostenere, dunque, nel senso complessivo un settore non vuol dire ‘affossare gli altri’. Il cuore pulsante del commercio cittadino è una commistione di generi e nella sua totalità va considerato e rispettato”.

Ferrara Giuseppe *a nome delle pizzerie cittadine del Monfalconese

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

L'AZIENDA

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori