Home / Tendenze / Nuova sede per l'Anmic Udine

Nuova sede per l'Anmic Udine

Gli uffici dell'associazione nazionale mutilati e invalidi civili si sono spostati da via Divisione Julia a via Planis 127

Nuova sede per l\u0027Anmic Udine

L'Anmic, l'Associazione nazionale mutilati e invalidi civili di Udine, ha cambiato sede. Gli uffici si sono spostati da via Divisione Julia al civico 127 di via Planis, sempre a Udine.

L'Animc è un ente morale, fondato a livello nazionale nel 1956 da Alvido Lambrilli, che ha il compito di rappresentare e tutelare in Italia gli interessi (morali ed economici) delle persone con una qualche disabilità fisica o psichica. A Udine, la prima Sezione provinciale è stata fondata nel settembre del 1959.

Artefice dell'iniziativa il cavalier Aldo Pastorello con la collaborazione di sei intrepidi consiglieri che componevano il primo Direttivo. Allora furono considerati dei visionari: oggi l'Anmic di Udine può contare circa 3.000 iscritti. Le attività svolte dal Personale di Segreteria vanno dalla compilazione e invio telematico delle domande d'indennità di accompagnamento e di riconoscimento dello stato di handicap; la Consulenza sulle normative di legge per l'abbattimento delle barriere architettoniche; l'acquisto di auto adattate; l'assegnazione di insegnanti di sostegno; l'assistenza fiscale per la compilazione dei modelli Isee; pratiche di pensioni di reversibilità, fino alle consulenze per il collocamento mirato al lavoro e quant'altro.

Gli spazi della sede storica di via Divisione Julia erano diventati troppo piccoli e angusti e non sempre poteva essere garantita la riservatezza e il rispetto della privacy, indispensabili soprattutto quando vengono trattati dati sensibili e personali.

Nei locali della nuova struttura gli spazi permetteranno al personale, ai collaboratori e ai volontari di espletare le loro attività senza intralciarsi a vicenda e potranno essere programmate ulteriori attività spesso richieste dagli associati. La nuova sede è facilmente raggiungibile facendo uso dell'autobus numero 9 e 10 ed è accessibile per comodità di parcheggi, scivoli e impianti.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori