Home / Tendenze / Nuovo look per l’aula magna della Casa dello Studente di Fiume Veneto

Nuovo look per l’aula magna della Casa dello Studente di Fiume Veneto

Martedì 24, con l’attivista afgana Selay Ghaffar, il primo incontro in cui si discuterà di diritti umani e della donna

Nuovo look per l’aula magna della Casa dello Studente di Fiume Veneto

Nuovo look per l’aula magna della Casa dello Studente di Fiume Veneto.
"Grazie all’iniziativa del vicesindaco Roberto Corai e dell’assessore alla cultura Donatella Azzaretti - spiega il sindaco Jessica Canton -, siamo intervenuti sugli arredi e gli impianti dell’aula magna della Casa dello Studente di Fiume Veneto, attualmente la sala riunioni ed eventi più capiente che di cui l’ente comunale dispone e di cui i cittadini possono usufruire, che negli anni non si è mai pensato di valorizzare".

In una prima fase è stato necessario rifare l’impianto elettrico della zona del palco, sia per adeguarlo alle norme tecniche in vigore, sia dal punto di vista estetico, eliminando i cavi volanti “provvisori” da quasi un decennio.

Successivamente sono stati ripristinati i tendaggi alle finestre, mancanti da tempo, e installate delle quinte a doppio sipario, in modo da poter rendere più consono e flessibile l’utilizzo della sala a conferenze, convegni, riunioni o piccoli spettacoli.

E’ prossimo anche un intervento sulla segnaletica interna ed esterna della Casa dello Studente, che vedrà l’installazione di nuova cartellonistica informativa e la sostituzione di quella deteriorata: ad oggi, in particolare per i frequentatori non abituali della struttura, orientarsi nell’edificio non sempre è immediato.

La “nuova” aula magna è già fruibile e ospiterà in settimana due eventi di particolare importanza: martedì 24, con l’attivista afgana Selay Ghaffar, si discuterà di diritti umani e della donna, mentre giovedì 26 è in programma un convegno sulla prevenzione dei tumori alla prostata e al seno, organizzato dalla fondazione BCC in collaborazione con il comune di Fiume Veneto e la casa di cura Giovanni XXIII di Monastier.



0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori