Home / Tendenze / "Play Parco 2017" accende la Val Colvera

"Play Parco 2017" accende la Val Colvera

Domenica 29 ottobre andranno in scena numerose proposte sportive alternative, tutte rigorosamente gratis, grazie alla disponibilità delle guide alpine e naturalistiche del Parco Naturale Dolomiti Friulane

 Play Parco 2017  accende la Val Colvera

Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, domenica 29 ottobre torna «Play Parco 2017», appuntamento in programma nella splendida cornice della Val Colvera, negli spazi accanto al suggestivo Palazzo Pognici, che farà anche da sede logistica.

Andranno in scena numerose proposte sportive alternative, tutte rigorosamente gratis, grazie alla disponibilità delle guide alpine e naturalistiche del Parco Naturale Dolomiti Friulane.

L'idea del direttore Graziano Danelin e del presidente Gianandrea Grava - assieme allo staff dell'ente - è quella di offrire un'occasione per scoprire la montagna in modo diverso. Seguiti dagli esperti, si potranno provare numerose attività e sport che normalmente l'ente Parco offre ai suoi visitatori per una giornata all'insegna del divertimento, della naturalità, del benessere e del relax e, soprattutto, senza spendere nulla, circostanza affatto secondaria e straordinaria ricetta anti-crisi.

Non mancheranno i momenti dedicati ai bambini e all'educazione ambientale, con animazione e laboratori creativi. Tra le discipline in cui ci si potrà cimentare ci sono l'arrampicata sportiva - in una palestra di roccia artificiale che verrà allestita nel cortile dello storico palazzo -, cableway, pet-therapy, nordic walking, eBike, yoga, slackline, geotrekking, storytelling, laboratorio di cosmetici con la natura e laboratorio crea con la natura. Grande novità di quest'anno, il laboratorio di cucina - incentrato su "Le ricette d'autunno" - dalle 11.30 alle 13.30: grazie ad un noto chef della zona, si darà vita ad uno show cooking che avrà come protagonisti grandi e piccini. Al termine, i partecipanti alla giornata potranno apprezzare direttamente l'impegno dei "corsisti" negli assaggi di prodotti tipici che avranno appena realizzato.

Subito dopo pranzo, ci sarà la presentazione del programma di escursioni "Inverno 2017/2018 Parco Wellness Outdoor.

A grande richiesta, dopo le emozioni regalate lo scorso anno ad Andreis, ci sarà anche una liberazione di alcuni rapaci - che erano stati ritrovati e sono stati curati proprio all'"ospedale" valcellinese - a cura del Corpo Forestale regionale. Gran finale con una castagnata tipicamente autunnale. La giornata è aperta a tutti senza prenotazione e ogni attività è fruibile liberamente, con diversi turni per garantire la rotazione. Per gli amanti dei social sarà lanciato anche un contest in Instagram con premi che verranno distribuiti alle immagini più suggestive.Ci sarà anche la possibilità di visitare il museo "Da li mans di Carlin", una raccolta di miniature dell'architettura di Frisanco. 

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori