Home / Tendenze / Pordenone riabbraccia i carri: super sfilata sabato 18 febbraio

Pordenone riabbraccia i carri: super sfilata sabato 18 febbraio

La carovana partirà da viale Dante alle 15, aperta da un omaggio rosa al Giro d'Italia. Martedì 28 festa speciale per i bambini in piazza XX Settembre

Pordenone riabbraccia i carri: super sfilata sabato 18 febbraio

A Pordenone dopo quattro anni di assenza, i carri allegorici tornano ad animare il carnevale in città. La sfilata, in programma per sabato 18 febbraio con inizio alle ore 15, partendo da viale Dante transiterà in piazza Duca D’Aosta, via Cavallotti, piazzale Ellero dei Mille, in piazza XX Settembre dove ai responsabili o alle figure più rappresentative dei carri e dei gruppi verrà consegnato un riconoscimento, per poi proseguire in viale Martelli e ritorno al punto di partenza.

La carovana carnascialesca sarà aperta di un gruppo di ciclisti coordinati della Pordenone pedala che con la maglia rosa e il simbolo, promuoverà della tappa pordenonese del Giro d’Italia. Seguirà quindi la sfilata a cui parteciperanno la Filarmonica Città di Pordenone, il Gruppo Dal Santo con il carro “Creature magiche del bosco”, il Gruppo Carnevale Praturlone con “Un ronzio d’allegria”, le Majoterres di Prata. Il Gruppo Montereale Valcellina farà sfilare il carro intitolato “Un mare d’allegria”, mentre “Peter Pan” sarà il protagonista dell’allestimento proposto da Cordignano Splendidi Eventi. La Proloco Chios porterà in città la trasposizione rivista di “King Charlest – Kong – un gorilla a Broadway “, gli Amici del carnevale di Azzano Decimo + Varda che tette sbaglia - invece vorranno stupire il pubblico con il carro “Se’ tanta Festival” mentre la Parrocchia Santa Maria Maggiore proporrà “Happy days”. La vitalità de “I super eroi” sarà interpretata del Gruppo Giovani Carnevale Giais e il tema invernale “Giochi sulla neve” dalla Parrocchia Borgomeduna - Asilo Santa Maria GorettiCon “Fantasia di Cartoons” de Lis Mascaris e i “Costumi d’epoca” degli Anziani Cordenons, i due gruppi presenteranno rispettivamente una rilettura del fantastico mondo dei cartoni animati e la riscoperta degli abiti tradizionali dei tempi che furono.

Ed infine per le vie del centro città transiteranno “un carro .. armato di allegria” del Gruppo carnevale Maria Assunta di Fontanelle e quello della proloco Cimpello con il classico fuggi fuggi, del “Si salvi chi può”. La festa dedicata in particolare ai bambini, che sarà caratterizzata da animazioni, maschere, laboratori crostoli e divertimento si terrà martedì 28 febbraio dalle 14 alle 18 in piazza XX Settembre. L’organizzazione del Carnevale coordinata dal Comune di Pordenone, si avvale di numerose collaborazioni, la Gea, l’ Ass. Proloco Pordenone, la CCIAA, Che spettacolo di Centro, la Regione FVG, Pordenone with love, Pnpedala e Centro anch’io

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori