Home / Tendenze / Pordenonelegge: ecco la vetrina più bella

Pordenonelegge: ecco la vetrina più bella

Anche i commercianti del centro hanno promosso la cultura, allestendo in modo creativo i loro negozi con il simbolo di quest' anno, un asino

Pordenonelegge: ecco la vetrina più bella

In occasione di Pordenonelegge, i negozianti della città hanno partecipato al concorso “Vetrine in giallo (e nero)”, per rendere omaggio alla 18esima edizione della Festa del libro con gli autori. A loro era riservato un premio, per aver curato al meglio l’immagine di questo progetto. Si sono fatti strada anche sui social, ricevendo riscontri positivi da parte di tutti i cittadini. Sempre forte la presenza del simbolo di questa edizione, un bell’asino che ci infonde impegno, resistenza, caparbietà e insistenza, un invito a tutti noi a osservare le qualità di questo animale.

L’iniziativa è stata promossa da Ascom-Confcommercio, C’entro anch’io, Comune, Fondazione pordenonelegge e i ragazzi di PordenoneViaggia che hanno curato l’aspetto social del concorso. Trenta i negozi della città partecipanti. I premi consegnati dal presidente provinciale dell’Ascom Alberto Marchiori, dall’assessore al Turismo Guglielmina Cucci, dalla direttrice della Fondazione pordenonelegge Michela Zin e dal manager di Sviluppo e Territorio Andrea Malacart.

Questi i vincitori:

Miglior Vetrina - Gaspardo Abbigliamento di corso Vittorio Emanuele 26

Premio originalità – Sisley di corso V. Emanuele 32
Premio Instagram - Fine Up di corso Garibaldi.

Sono stati segnalati altri due premi alle vetrine Complemento Oggetto di via Gorizia e Mascherin di piazzale Ellero.

GUARDA LE FOTO IN GARA (CLICCA QUI)

 

 

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori