Home / Tendenze / Portiamo un fiore alle partigiane

Portiamo un fiore alle partigiane

Portiamo un fiore alle partigiane

L'Anpi di Udine celebra l'8 marzo simbolicamente con le rose

In occasione della “Giornata internazionale della Donna”, lunedì 8 marzo il Coordinamento Donne dell'ANPI di Udine celebrerà la ricorrenza in forma molto ristretta e puramente simbolica, ricordando le partigiane che nel nostro Paese hanno lottato durante la Resistenza per difendere i valori di giustizia, libertà e uguaglianza.

Nel capoluogo friulano, a partire dalle 11.00 e in osservanza delle disposizioni contro il Covid-19, Antonella Lestani, presidente dell'ANPI “Città di Udine” e alcune rappresentanti del Coordinamento deporranno un omaggio floreale al monumento della Donna Partigiana di piazzale Cavedalis. Poi si sposteranno in cimitero per portare le rose sulle tombe delle partigiane, tra cui si trovano Fidalma Garosi Lizzero “Gianna”, Rosa Cantoni “”Giulia” e Niva Maria De Ponti. Una rosa sarà deposta anche sulla pietra d'inciampo che ricorda Cecilia Deganutti.

La Resistenza ha segnato un periodo storico importante nell'emancipazione delle donne e ha determinato il superamento della soglia che le vedeva escluse dalla sfera pubblica.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori