Home / Tendenze / Rinviato l'evento 'Uomini in scarpe rosse' a Udine

Rinviato l'evento 'Uomini in scarpe rosse' a Udine

L'Associazione SeNonOraQuando? ha aderito all'iniziativa ideata dall’imprenditore e direttore biellese di Teatrando, Paolo Zanone, su sollecitazione di Milena Gabanelli

Rinviato l\u0027evento \u0027Uomini in scarpe rosse\u0027 a Udine

"Volevamo celebrare l’8 marzo 2021 con una manifestazione in piazza assieme agli uomini del movimento Uomini in scarpe rosse, ideato dall’imprenditore e direttore biellese di Teatrando, Paolo Zanone, su sollecitazione di Milena Gabanelli. Purtroppo le disposizioni emesse dalla nostra regione, riprecipitata in zona arancione, ce lo impediscono. Ma l’evento è solo rimandato, mentre il progetto continua a crescere qui e in altre città".

L'Associazione SeNonOraQuando? Udine annuncia così il rinvio, a data da destinarsi, dell'evento programmato in occasione della Giornata internazionale della donna.

"La manifestazione - spiegano gli organizzatori -, pensata non solo per condannare in modo chiaro e forte anche da parte degli uomini la drammatica scia di femminicidi, vuole richiamare l’attenzione del Governo e delle Istituzioni sull’impellente necessità di attuare un radicale cambiamento in tutti i settori del nostro Paese. Da molto tempo è stato elaborato dal pensiero delle donne, economiste, filosofe politiche, scienziate Il paradigma della Cura, un paradigma femminista che, sovvertendo quello attuale invalso da secoli, sostituisce la pace alla violenza, dà lavoro a donne e uomini, cura il corpo, le menti e il pianeta, offre un’esistenza degna di questo nome a tutte e tutti".


"Ringraziamo pubblicamente sin d’ora i registi-attori Massimo Somaglino e Carlo Tolazzi che hanno aderito immediatamente all’iniziativa, e tutte le associazione che ci hanno sostenuto e che ci sosterranno prossimamente - conclude l'associazione -: Il cerchio degli uomini Udine, Associazione Istrice, Genitori in cammino, CPO dell’ordine degli Avvocati, Azienda ASUFC, DSM e sportello S.A.VI., A.N.P.I. FVG, FIDAPA, sez. Udine, Associazione Zero su Tre, Comitato Pari Rappresentanza 50e50, Coordinamento Regionale Donne Democratiche, CGIL Camera del lavoro, Udine, CISL Udine, Associazione Centro Gestalt Udine, Progetto Innovare, Associazione Le donne resistenti".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori