Home / Tendenze / Sabato a Cividale si elegge Miss Alpe Adria

Sabato a Cividale si elegge Miss Alpe Adria

Finale regionale al teatro Ristori arricchita da musica e spettacolo

Sabato a Cividale si elegge Miss Alpe Adria

Dopo mesi di casting e selezioni tra piazze, locali, hotel, spiagge, feste e sfilate, il più amato beauty contest della Mitteleuropa è alle tappe finali. Sabato 5 dicembre alle 21, al Teatro Ristori di Cividale si terrà la tanto attesa Finale Regionale di Miss Alpe Adria, a ingresso libero e con il patrocinio della città ducale. Organizzazione e regia sono firmate dall’agenzia BKer di Nova Gorica – esclusivista del concorso per il Friuli Venezia Giulia – che metterà in scena un musical ispirato al celebre film Moulin Rouge: protagonisti miss e mister, che da settimane si alternano tra palestre e studi per provare e riprovare i diversi quadri di uno show che si preannuncia mozzafiato, grazie soprattutto alle coreografie di Irene Sambo. In scena anche il gruppo di ballo delle Dolls, la ginnasta Alessia Bukavec e le cantanti Giulia Dario e Michela Giovannetti. La presentazione è affidata a Luca Babbucci, accompagnato per l’occasione dalle “top” Debora Romano e Kristina Potitska, entrambe finaliste internazionali del concorso mitteleuropeo. La platea sarà illuminata dagli splendidi sorrisi di Nicole Plazzi (Miss Alpe Adria Fvg uscente, che cederà la corona alla nuova vincitrice), Sara Savnik (Miss Universe Slovenia) e Jessica dal Bo (Miss Alpe Adria Italia 2014).

Dieci in tutto le fasce in palio (tra cui la prima Miss Cividale Longobarda), per una serata che vedrà sul palco non solo le selezionatissime finaliste, ma anche una ristretta rosa di ragazzi, tra i quali verrà proclamato l’Alpe Adria Boy 2015. Il vincitore azzurro resterà negli annali del concorso, poiché dal prossimo anno cederà il posto all’Alpe Adria Prince, titolo dedicato all’uomo perfetto e galante, che salirà al trono selezionato tra contendenti di tutta Europa.

I riflettori del Ristori saranno comunque puntati principalmente sulle favolose miss – una ventina in tutto, provenienti dalle varie province della regione – che sfileranno sfoggiando diversi look, dalle ultime creazioni delle t-shirt Amemaia ai bikini, valorizzate dal make-up di Beautystar di Cividale e dalle acconciature create dal salone Gianna Rosa di Cormons. Numerosi gli omaggi per le candidate e per le vincitrici, offerti da Wifi4all, Fate Golose di Palmanova, Petali di Pe di Cividale, Gioielleria Clarotti Udine, Optex, Casinò Gold Club, Attems, Casa del Miele Gigi Nardini e Gubane Vogrig.

Durante la serata ci sarà inoltre uno spazio di sensibilizzazione a sfondo benefico: accanto ad Actionaid, Miss Alpe Adria International infatti appoggia e sostiene le adozioni a distanza in una comunità del Congo.

Le ragazze premiate a Cividale accederanno alla Finale Nazionale in onda su Canale Italia, in diretta televisiva, il 15 dicembre. Con loro, parteciperà di diritto nella “squadra” friulana la nuova testimonial del centro commerciale Città Fiera di Udine, Sonia Comacchio. Seguiremo quindi dal piccolo schermo le nostre ragazze, pronte a difendere i colori del Friuli Venezia Giulia tra le colleghe di Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori