Home / Tendenze / Sette mesi di lavori per l'asilo Fincantieri

Sette mesi di lavori per l'asilo Fincantieri

Finanziato anche dall'azienda, sarà operativo per l'anno scolastico 2020/2021. A breve la fase di progettazione

Sette mesi di lavori per l\u0027asilo Fincantieri

Sono pronti a partire i lavori per l’asilo Fincantieri a Monfalcone. Negli scorsi giorni l’amministrazione comunale ha annunciato che il sito sarà liberato per consentire di effettuare le prime misurazioni del caso. Entro fine marzo, infatti, il luogo scelto per diventare il futuro asilo, finanziato con i fondi della grande azienda navale, verrà totalmente liberato per far iniziare, come detto, i calcoli. L’autorizzazione della soprintendenza è prevista per la fine della primavera mentre è sicuro che sarà la stessa Fincantieri a mettere i soldi per la gestione. “A me piace l’idea di una scuola internazionale”, sottolinea il sindaco Anna Maria Cisint, che ricorda come ci vogliano circa sette mesi di lavori per poter vedere la scuola pronta. I corsi, invece, saranno operativi dall’anno scolastico 2020/2021.

La riqualificazione costerà circa 800mila euro e vedrà il recupero dell’immobile da magazzino comunale ad una scuola a tutti gli effetti con quattro sezioni e due piani per fornire i servizi necessari. Ciò in risposta principalmente agli esuberi di inizio anno scolastico, con l’ottica, da parte di Fincantieri, di perseguire la creazione di valore sociale attorno al proprio cantiere nella visione generale di un welfare aziendale cittadino.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori