Home / Tendenze / "Strane creature, ce ne sono altre oltre a quella di Mortegliano"

"Strane creature, ce ne sono altre oltre a quella di Mortegliano"

L'ufologo pordenonese Antonio Chiumiento pronto a nuove rivelazioni in una conferenza ad Arzene sabato 28 giugno. Ecco gli altri avvistamenti

 Strane creature, ce ne sono altre oltre a quella di Mortegliano

Ufo, oggetti volanti, strani esseri. Anche se il clamore attorno all’avvistamento della creatura di Mortegliano si è affievolito (molti continuano a ritenerla una colossale bufala), l’ufologo pordenonese Antonio Chiumiento non ha smesso di indagare e di divulgare le sue scoperte. Lo farà anche sabato 28 giungo alle 21 nelle ex scuole elementari di San Lorenzo di Arzene.

“Durante la mia conferenza – anticipa l’ufologo - porterò all'attenzione anche varie novità investigative. Fra di esse, risaltano sicuramente quelle inerenti all'osservazione di uno stranissimo ed altissimo essere effettuata da un attendibilissimo imprenditore friulano, residente nella provincia di Pordenone,  sul greto del Tagliamento la notte dell'ultimo venerdì del mese di gennaio del 2012; quindi prima dell'accadimento dell'evento della creatura di Mortegliano. Per dirla in modo molto conciso : si è deciso a venire a casa mia e a farsi sottoporre ad una mia approfondita inchiesta. Che ci crediate o no, egli non sapeva alcunché dell'evento della creatura di Mortegliano della notte dell'11 febbraio 2012".

Ma Chiumiento si è spinto anche fuori dai confini regionali.  “Ho avuto modo di indagare sull'osservazione di uno stranissimo e altissimo essere verificatasi alle porte di Monza, a Seveso in provincia di Milano, nel Goriziano, in una località del Pordenonese  e in più due episodi sulle coste della Calabria: tutti casi inediti (le persone coinvolte si sono rivolte solo a me!) ; le analogie di identikit con la creatura di Mortegliano sono notevoli! Lo sottolineo 'n' volte! E non ‘per sentito dire’, ma attraverso mie indagini”. E non è tutto. L’ufologo pordenonese è anche al lavoro per il suo prossimo libro: “Uscirà a settembre e conterrà contenuti investigativi a dir poco interessantissimi e, ovviamente, inediti”.

Articoli correlati
0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori