Home / Viaggi / A Pramollo raggiunto un metro di neve

A Pramollo raggiunto un metro di neve

Condizioni di sciabilità ottime per tutti gli appassionati. Al parco divertimenti i percorsi del The Snake

A Pramollo raggiunto un metro di neve

Tutto aperto nel comprensorio frequentato anche dagli sciatori del Friuli Venezia Giulia che sanno di trovare a Nassfeld Pramollo un’offerta ampia di tracciati e molti servizi. Ad accoglierli, anche per questa terza settimana di gennaio, tanta neve che ha raggiunto i 100 centimetri di altezza sulle piste (25 a valle) come nelle migliori stagioni invernali.

La situazione è quindi già molto buona per la praticabilità delle piste, sia da discesa che da fondo. Le nuove precipitazioni previste nelle prossime ore, l’innevamento programmato e la manutenzione notturna costante sono i presupposti per un fine settimana intenso da trascorrere sugli sci. La stagione, che ci si augura ancora lunga, sta vivendo uno dei momenti più belli in un paesaggio suggestivo.

Quello che caratterizza Nassfeld Pramollo è anche la varietà di proposte, pensando alle diversità di richiesta degli ospiti per età, capacità o semplicemente per quanti desiderano vivere più esperienze durante una giornata trascorsa sulla neve. Le aree attrezzate proprio per queste finalità sono più di una come, ad esempio il The Snake che si può raggiungere utilizzando lo skilift o la seggiovia a 6 posti del Madritschen attraverso la pista Lärchenboden. Chiamato anche pista di avventure “all in one”, il parco si snoda attraverso 9 curve paraboliche, 11 onde, 2 salti, 1 Rainbow Box, 1 Butter Box, 2 “High-Five” Jibs e a conclusione una chiocciola con tunnel. Il tutto condensato in 700 metri di divertimento per sciatori e snowboarder, grandi e piccoli.

L’elenco delle piste aperte è aggiornata sul sito web alla voce piste, gli impianti in funzione al link impianti di risalita, mentre la situazione meteo è monitorabile su condizioni atmosferiche a Nassfeld.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori