Home / Viaggi / Arrivata a Salisburgo la delegazione gradese: 408 chilometri partendo da Grado

Arrivata a Salisburgo la delegazione gradese: 408 chilometri partendo da Grado

L'iniziativa per far conoscere la Ciclovia Alpe Adria promossa dai sodalizi isolani

Arrivata a Salisburgo la delegazione gradese: 408 chilometri partendo da Grado

La delegazione gradese che ha preso parte al ‘Grado 2 Salzburg Bike tour’, il viaggio di 408 chilometri lungo la Ciclovia Alpe Adria Radweg da Grado a Salisburgo è giunta a destinazione oggi verso le ore 13.30, dopo gli ultimi 46 chilometri percorsi da Werfen. 

Domani presso il Castello di Mirabell si terrà l’incontro istituzionale con il Sindaco di Salisburgo Harald Preuner e, nell’occasione, grazie alla collaborazione con Promoturismo FVG, verrà presentata alla stampa austriaca l’esperienza appena trascorsa e di come il cicloturismo sia un asse su cui investire, in particolare per unire due località turistiche d’eccellenza come Grado e Salsburgo. Oltre all’intervento del Sindaco di Grado, Dario Raugna, che ha preso parte alla spedizione in bici, raggiungeranno la delegazione anche il Vicesindaco e assessore al Turismo Matteo Polo e il presidente del Consorzio Grado Turismo Thomas Soyer che presenteranno il calendario dei prossimi eventi previsti per la stagione turistica.

Partito sabato scorso 7 aprile, durante la prima giornata il gruppo ha incontrato nelle diverse tappe della regione Friuli Venezia Giulia le autorità locali, in segno della massima collaborazione e sinergia del territorio lungo il percorso della Ciclovia Alpe Adria Radweg: Gabriele Spanghero ad Aquileia, Francesco Martines a Palmanova, il Vicesindaco di Udine Carlo Giacomello e l’assessore regionale al territorio Mariagrazia Santoro, il Sindaco di Pontebba Ivan Buzzi e il Vicesindaco di Tarvisio Igino Cimenti. Gli incontri sono stati piacevole occasione di promozione congiunta e istituzionale anche dell’iniziativa ComuniCiclabili di FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta.

Il secondo giorno è toccato alle autorità austriache in particolare a Villaco, dove la delegazione gradese ha incontrato il Sindaco Günther Albel e il direttore amministrativo della Regione Turistica di Villaco Georg Overs e infine a Möllbrücke il Sindaco Gerald Preimel.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Grado, ha visto la collaborazione di: associazione Sogit Grado, gruppo dell’UC Grado Isola del Sole, Pro Loco Grado, FIAB Monfalcone ‘Bisiachi in bici’, FIAB Udine ‘aBicitUdine’, associazione Live Bike FVG, GIT - Grado Impianti Turistici di Grado, associazione Graisani de Palù e Portatori della Madonna, Hotel Ristorante Marea e Santonego.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori