Home / Viaggi / Collinbici con Giuliano Piccoli

Collinbici con Giuliano Piccoli

Sabato 21, una classica gita fuoriporta immersi nelle splendide colline moreniche friulane

Collinbici con Giuliano Piccoli

PromoturismoFvg con "Live Like A Local" propone un’interessante iniziativa sulle colline di Moruzzo, Fagagna e Colloredo di Monte Albano, ovvero la possibilità di percorrere il famoso anello "collinbici" con una guida d'eccezione, Giuliano Piccoli, ciclista e cicloturista d'eccezione, tra i maggiori animatori dell'associazione Carnia Bike.

Live Like A Local - vivi come un abitante, è il nome del contenitore di esperienze territoriali organizzate da alcuni dei Social Ambassador più attivi del blog fvglivexperience e promosse attraverso la piattaforma di PromoturismoFvg. Accompagnati da abitanti della regione, i turisti potranno, quindi, sentirsi non semplici visitatori, ma veri e propri cittadini temporanei, immersi nella comunità locale.

L’obbiettivo di questa nuova parte del progetto Social Ambassador, che il direttore marketing Bruno Bertero aveva già illustrato a Moruzzo in una serata a tema ‘Nuove tecnologie e Turismo’ un paio di anni fa, è effettuare un’azione di disintermediazione turistica concreta, avvicinando i turisti agli operatori locali e aumentando l’autenticità della promozione. Si vuole far sentire il turista parte integrante del territorio in modo che lui stesso diventi ambasciatore e promotore del Friuli Venezia Giulia.

Il percorso ideato per il 21 settembre è una classica gita fuoriporta immersi nelle splendide colline moreniche friulane con partenza prevista dalla piazza di Martignacco salendo verso Moruzzo dove comincia l’anello “Collinbici" che sarà percorso in senso antiorario tra castelli, campi coltivati, stagni e ruscelli. Saranno toccati poi i paesi di Santa Margherita del Gruagno, Colloredo di Monte Albano, Caporiacco, Fagagna e Villalta; è anche prevista una sosta per degustare i vini della cantina “Il Poggio". Il percorso si snoda su strade bianche e su asfalto, le dolci salite saranno brevi e relativamente poco difficoltose. Insomma 30 chilometri da pedalare in modo lento per scoprire gli angoli nascosti delle nostre magnifiche colline.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori