Home / Viaggi / Da Grado a Salisburgo per promuovere la ciclovia Alpe Adria

Da Grado a Salisburgo per promuovere la ciclovia Alpe Adria

I quattordici ciclisti, con a capo il sindaco Raugna, arriveranno in Austria l'11 aprile

Da Grado a Salisburgo per promuovere la ciclovia Alpe Adria

E’ partita ieri mattina, puntuale alle 9, la delegazione di ciclisti, davanti al palazzo municipale del Comune di Grado la delegazione gradese che percorrerà la Ciclovia Alpe Adria Radweg nella sua interezza lungo i 408 chilometri e attraverso cinque tappe da sud a nord, con destinazione Salisburgo, mercoledì 11 aprile. Ieri sono stati percorsi i primi 106 chilometri, attraverso incantevoli scenari della nostra regione, dalla laguna alla montagna, da Grado fino a Tarvisio, di cui 55 in treno, da Udine a Moggio. Il dislivello in salita in media sarà di 305 metri. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Grado in collaborazione con Sogit Grado, il gruppo dell’UC Grado Isola del Sole, Pro Loco Grado, FIAB MonfalconeBisiachi in bici’, FIAB UdineaBicitUdine’, associazione Live Bike FVG, GIT - Grado Impianti Turistici di Grado, associazione Graisani de Palù e Portatori della Madonna di Barbana.

Lo stesso Sindaco di Grado, Dario Raugna, prenderà parte alla spedizione, la cui delegazione è composta da quattordici ciclisti e cinque persone tra tecnici e supporto. L’intento è quello di promuovere il percorso, valorizzando forme di cicloturismo e turismo slow in vista anche di un allungamento della stagione turistica e di una mobilità sempre più sostenibile e con questo obiettivo con le riprese che verranno effettuate durante il viaggio verrà prodotto un video promozionale della Ciclovia Alpe Adria Radweg, ma non solo: infatti all’arrivo a Salisburgo, in occasione di un incontro istituzionale con il Sindaco della città austriaca Harald Preuner che si terrà nella mattinata del 12 aprile, verrà presentato alla platea austriaca il calendario dei principali eventi estivi che si terranno prossimamente a Grado.

Il Comune di Grado intende inoltre rendere tale iniziativa più istituzionale mediante il coinvolgimento delle varie amministrazioni che verranno raggiunte nelle varie tappe a cui verrà presentata anche l’iniziativa ‘Comuni Ciclabili FIAB’, per la quale Grado ha ottenuto per il secondo anno consecutivo i 5 Bike Smile, ovvero il massimo punteggio. Lungo le tappe del tragitto verrà distribuito il materiale promozionale ricevuto dalle strutture di Grado e i gadget del Comune di Grado.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori