Home / Viaggi / Da Ronchi dei Legionari a Chios in aereo: riparte il vettore di Intelekta

Da Ronchi dei Legionari a Chios in aereo: riparte il vettore di Intelekta

La compagnia aerea slovena ha annunciato il volo settimanale, ogni martedì da luglio a settembre

Da Ronchi dei Legionari a Chios in aereo: riparte il vettore di Intelekta

Partirà a metà luglio e sarà operativo fino a fine settembre il volo Trieste-Chios, operato dalla compagnia aerea slovena Intelekta. Una decisione che arriva dopo anni di stop, precisamente dal 2013, quando era stato chiuso il vettore che dallo scalo aeroportuale ronchese consentiva di raggiungere le isole greche. Una novità, con un unico volo settimanale, il martedì, in partenza alle 12.30. Stessa storia per il ritorno, in quanto l’aereo arriverà allo scalo ronchese alle 11.40, rientrando proprio da Chios. L’isola, vicinissima alla costa turca, offre un ‘pacchetto completo’ al turista, che lo può acquistare direttamente nelle agenzie di viaggio o dal sito della compagnia aerea. Vale a dire che nel prezzo totale non viene compreso solamente il volo ma anche i pernottamenti, essendo le proposte settimanali o bisettimanali.

“Ritornano i voli charter outgoing per le isole greche” sottolinea Massimo Di Perna, Commercial Aviation Director per il Trieste Airport. “Oggi inauguriamo quello per Chios, ma a maggio ci sarà la presentazione di quello per Cefalonia. La stagione è già partita, l’anno prossimo speriamo di aprire nuovi vettori verso le isole greche. Alla fine vogliamo riprendere il nostro mercato” conclude Di Perna, “quindi essendoci tanti nostri passeggeri della nostra regione che vanno a prendere gli stessi voli da altri aeroporti siamo ben lieti di offrire le stesse possibilità anche qui”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori