Home / Viaggi / Il Fvg si promuove a Francoforte

Il Fvg si promuove a Francoforte

Workshop di PromoturismoFvg su offerta turistica e collegamenti aerei con Trieste Airport

Il Fvg si promuove a Francoforte

Dopo la serata promozionale del 10 aprile a Colonia dedicata al nuovo volo Colonia - Trieste Airport, domani sera a Francoforte si continuerà a parlare di collegamenti aerei tra Germania e Friuli Venezia Giulia in occasione del workshop che PromoTurismoFvg ha organizzato nella città tedesca per la promozione dell’offerta turistica regionale.

L’evento promozionale si terrà nelle sale della Genussakademie Atelier 3.0 di Francoforte e sarà organizzata in due parti. Le prime due ore saranno dedicate esclusivamente alle trattative B2B quando i seller regionali che hanno aderito al workshop avranno la possibilità di incontrare importanti tour operator tedeschi come Dertouristik Deutschland Gmbh, Grimm Touristik Gmbh, Service Reisen e Thomas Cook Group. Nella seconda parte i tour operator insieme a giornalisti tedeschi potranno assistere alla presentazione/spettacolo “In viaggio con i 5 sensi alla scoperta del Friuli Venezia Giulia”, format creato ad hoc per incuriosire e far immergere gli ospiti nello spirito della regione.

“I turisti tedeschi e del nord Europa sono sempre più interessati al fatto che dall’aeroporto si possano raggiungere in soli 25 minuti le spiagge di Grado e in un’ora le piste di Tarvisio” sottolinea Lucio Gomiero direttore generale di PromoTurismoFvg. Durante la serata ampio spazio sarà dato anche alla promozione del volo Francoforte – Trieste Airport con l’intervento di un referente di Lufthansa.

L’hub di Francoforte è un punto strategico del panorama dei trasporti internazionali e il collegamento diretto due volte al giorno, al mattino alle 8.45 o al pomeriggio alle 16.40, con l’aeroporto regionale può dare la possibilità di raggiungere il Friuli Venezia Giulia e godere di una stimolante vacanza in un’Italia inaspettata, non solo ai turisti tedeschi ma anche a coloro che facendo scalo a Francoforte provengono da altre parti del mondo.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori