Home / Viaggi / In bici sulle colline moreniche, a caccia di tesori nascosti

In bici sulle colline moreniche, a caccia di tesori nascosti

Con l'ambassador di PromoturismoFvg Giuliano Piccoli tra le viuzze dei borghi, il giallo della colza o dei girasoli, castelli, resti romani e una tomba a tumulo dell’età del bronzo

Dalle viuzze nascoste e strettissime dei borghi al giallo della colza o dei girasoli, passando per castelli, resti romani e una tomba a tumulo dell’età del bronzo. L'Ambassador di PromoturismoFvg Giuliano Piccoli ci fa scoprire, in bici, le colline moreniche friulane, con un percorso ad anello che attraversa i territori dei comuni di Fagagna, Moruzzo e Colloredo di Monte Albano.

Su queste strade andremo a toccare ben nove castelli, alcuni dei quali splendidamente conservati (visitabili durante le giornate "Castelli Aperti") altri in fase di recupero, altri ancora le cui rovine lasciano trapelare storie di congiure e tradimenti, dei veri e propri gialli medioevali.

Ma non è questo il giallo che ci illumina gli occhi, bensì quello della natura che, in ogni stagione, ci riscalda e ci inonda di questo caratteristico colore dell'area collinare friulana. Leggi il resto del racconto di viaggio

Ogni giovedì alle 19.30 su Telefriuli una nuova avventura alla scoperta del nostro territorio.

Scopri tante altre experience da vivere con Friuli Venezia Giulia Turismo

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori