Home / Viaggi / Itinerari alla scoperta del Medio Friuli

Itinerari alla scoperta del Medio Friuli

Appuntamento dall'8 settembre a Basiliano, Bertiolo, Camino al Tagliamento, Castions di Strada, Codroipo, Flaibano, Lestizza, Mereto di Tomba, Mortegliano, Muzzana del Turgnano. Rivignano Teor, Ronchis, Sedegliano, Talmassons, Varmo

Itinerari alla scoperta del Medio Friuli

Torna, a partire da domenica 8 settembre, Itinerari alla scoperta di un territorio, tra dimore e strutture storiche, chiese, paesaggi ed enogastronomia del Medio Friuli. L’iniziativa è del Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli, formato da 15 comuni - Basiliano, Bertiolo, Camino al Tagliamento, Castions di Strada, Codroipo, Flaibano, Lestizza, Mereto di Tomba, Mortegliano, Muzzana del Turgnano. Rivignano Teor, Ronchis, Sedegliano, Talmassons, Varmo - che elaborano e realizzano progetti e percorsi culturali assieme per la promozione del territorio.

PROGRAMMI:
ITINERARI ALLA SCOPERTA DI UN TERRITORIO. Dimore e strutture storiche, chiese, paesaggi ed enogastronomia - 8, 15, 22, 29 Settembre 2019
Gli eventi avranno luogo nei comuni di Camino al Tagliamento, Codroipo, Lestizza, Mortegliano, Rivignano Teor, Sedegliano, Talmassons, Varmo, in Provincia di Udine, dove saranno eccezionalmente aperti al pubblico, per raccontare la propria affascinante storia, le dimore storiche, le chiese, i mulini, i giardini, il Museo del Vino e del Vetro, il Centro visite delle risorgive friulane, i fortini e le trincee della Grande Guerra con la rievocazione storica in uniforme.
Oltre alle visite guidate, numerose le attività proposte, quali: conferenze, presentazioni di libri e realtà enogastronomiche, passeggiate in carrozza.

IL MEDIO FRIULI NELLA GRANDE GUERRA E LA FINE DEL CONFLITTO - 12, 13, 15, 18, 19, 20, 21 Settembre 2019
Un ricco calendario di incontri di approfondimento, letture sceniche, concerti, visite guidate, rievocazione storica in uniforme, per sensibilizzare attraverso il ricordo e l’analisi dei tragici eventi della Grande Guerra, i temi della profuganza e della guerra che ancora oggi si ripropongono con la stessa violenza e con le stesse drammatiche conseguenze ovunque nel mondo.

La partecipazione agli incontri, l’ingresso ai siti, le visite guidate e le varie attività sono gratuiti. Non è necessaria la prenotazione.

L’associazione Itineraria prenderà parte agli eventi accompagnando il pubblico alla scoperta del territorio, il giorno 15 settembre con le visite guidate al Fortino di Sedegliano e al Fortino di Beano e il giorno 29 settembre con le visite alle dimore storiche e alle chiese del Medio Friuli.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori