Home / Viaggi / Natale tra angeli e stelle in Val Tramontina

Natale tra angeli e stelle in Val Tramontina

Dal 7 dicembre e fino all’Epifania il centro storico di Tramonti di Sotto sarà vestito a festa

Natale tra angeli e stelle in Val Tramontina

A Tramonti di Sotto si stanno avvicinando le Fiestas di Nadâl e, come da tradizione, il centro si trasformerà nel paese degli Angeli e delle Stelle e proporrà, per la decima edizione della manifestazione, una ricca rassegna di appuntamenti dedicati all’arte, alla cultura, alla musica, al teatro e alla gastronomia. Dal 7 dicembre e fino all’Epifania nel centro storico si potranno ammirare più di cento angeli realizzati dagli stessi abitanti e da noti artisti friulani, come Emanuele Bertossi, Nicolas Vavassori, Barbara Girardi, Ilaria Bomben e Simone Paulin.

Le Fiestas di Nadâl prenderanno il via sabato 7 dicembre alle 15, nella Sala Polifunzionale, con aspettando i Krampus - Lettura animata e laboratorio per la realizzazione di un diavoletto personalizzato con l’esperta Giovanna Mangione. Alla Casa della Conoscenza (16.30) sarà inaugurata la mostra fotografica Krampus con la presenza degli autori Sergio Vaccher, Fabio Passador, Paolo Siega Vignut e Roberto Mazzoli. Interverranno la psicologa Giovanna Mangione, che parlerà delle tradizioni legate ai Krampus, e l’abate monsignor don Giancarlo Stival, parroco di Sesto al Reghena, che parlerà di San Nicolò.

Nella Sala Polifunzionale (alle 18) il gruppo musicale Tramandi, costituito da Francesca Gallo, Corina Kush, Andrea Da Cortà, Lorenzo Marcolina, Annachiara Belli, Renato Tapino e Patrizia Bertoncello, presenterà Sconfini - No Borders. Il cd è stato realizzato all’interno del progetto transfrontaliero Stream che coinvolge il Comune di Sarmede, il Comune di Tramonti di Sotto, la Fondazione Tiziano di Pieve di Cadore, l’UNPLI di Treviso e l’Ente del Turismo della Carinzia, con lo scopo di valorizzare e rivitalizzare i borghi di montagna attraverso l’arte e la cultura. Il ricco pomeriggio si concluderà con la degustazione delle specialità locali in collaborazione con il Gruppo Alpini Valtramontina.

Domenica 8 (sala polifunzionale alle 15) trucchi “Diabolici” con Gabi Sailer, artista della Carinzia, che trasformerà grandi e piccini in mostri e demoni orripilanti grazie alla sua abilità di truccatrice. Seguirà alle 16 la presentazione del libro The Journey Of Joy – Asia di Alberto Cancian, blogger e art director di PordenoneViaggia.

Alle 18 la serata si animerà con arrivano i Krampus! (partenza dalla sala polifunzionale) dell’Associazione Skaupaz Toifl di Tarvisio, accompagnati dai tradizionali campanacci, sfileranno per le vie del paese con le loro maschere demoniache e i costumi di pelli d’animale. La sfilata si concluderà con un suggestivo spettacolo di fuoco in piazza Santa Croce e l’apertura dei Chioschi “infernali” per degustare le prelibatezze del territorio (sala polifunzionale, dalle 18).

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori