Home / Viaggi / Prima guida in francese dedicata al Fvg

Prima guida in francese dedicata al Fvg

Sarà presentata alla fiera Iftm – Top Resa di Parigi, appuntamento riservato ai professionisti del turismo

Prima guida in francese dedicata al Fvg

Fino al 22 settembre il Friuli Venezia Giulia si promuove alla fiera Iftm – Top Resa di Parigi, appuntamento internazionale dedicato ai professionisti del settore turistico dove la regione presenterà la propria offerta territoriale dedicata al mercato francofono e coglierà l’occasione per lanciare ufficialmente la nuova guida della celebre casa editrice Petit Futé “Trieste et le Frioul Vénétie Julienne”, la prima in lingua francese dedicata interamente al Friuli Venezia Giulia e distribuita in tutti i mercati di lingua francofona, dalla Francia al Canada passando per i territori della Francia d’oltre mare, l’Africa e il Nord Europa.

Un importante traguardo per il Friuli Venezia Giulia che prima era presente solo nelle guide “Italia” e “Nord Italia” e che ora invece entra nella più grande collezione di guide turistiche in lingua francese: Petit Futé, infatti,è un marchio riconosciuto in tutto il mondo che vanta 45 anni di esperienza e ben 450 titoli pubblicati e 8 milioni di guide vendute.

A poche settimane dalla vendita nelle librerie della guida, prevista per il 12 ottobre con 5 mila copie distribuite inizialmente al prezzo di 13,95 euro, PromoTurismoFvg, insieme ai rappresentanti editoriali di Petit Futé, presenterà al pubblico di operatori e giornalisti il percorso che ha portato alla realizzazione del volume: dall’interesse dell’editore a puntare una regione fuori dai circuiti di massa come il Friuli Venezia Giulia, passando per il viaggio dell’autrice Caroline George alla ricerca di attrazioni, esperienze e strutture da inserire nella guida, fino alla selezione dei contenuti più interessanti per i lettori.

La guida presenta il Friuli Venezia Giulia in circa 200 pagine perlustrando tutto il territorio da Trieste, passando per la costa, attraversando la provincia di Gorizia, Udine e Pordenone e arrivando fino all’area montana. Molte le chiavi di lettura e di scoperta proposte dall’autrice e non mancano consigli su dove pernottare, mangiare e fare shopping, itinerari tematici, mappe e box di approfondimento.

La guida cartacea sarà integrata con diversi contenuti online che permetteranno di approfondire la destinazione e sarà acquistabile sul portale di Petit Futé anche in versione ebook (al prezzo di 7,99 euro), in modo da poterne fruire anche tramite piattaforma mobile.

PromoTurismoFvg porta avanti dal 2013 una strategia mirata a posizionare il Friuli Venezia Giulia tra le più importanti guide turistiche a livello nazionale e internazionale, attraverso la creazione di titoli ex novo, l’aggiornamento dei contenuti o l’aumento della foliazione. Numerosi i traguardi raggiunti tra cui, a breve, la prima edizione della Lonely Planet Friuli Venezia Giulia in lingua inglese.

PromoTurismoFvg a Parigi sarà presente in fiera con uno spazio dedicato all’interno dello stand Italia di ENIT e incontrerà tour operator, agenzie di viaggio, professionisti del settore e giornalisti provenienti dalla Francia e dal resto del mondo: grazie a un’agenda on line le giornate saranno scandite da un calendario di appuntamenti per far conoscere i prodotti turistici interessanti per il mercato francese. Si punterà in particolare sulla cultura con le città d’arte e i siti Unesco, sulle esperienze outdoor e sull’enoturismo, tutti settori attrattivi per i turisti provenienti da quell’area geografica.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori