Home / Viaggi / Pro Loco Fvg, in arrivo 850mila euro di fondi

Pro Loco Fvg, in arrivo 850mila euro di fondi

Approvata la graduatoria dei contributi stilata dall'apposita Commissione nominata dal Consiglio direttivo Unpli

Pro Loco Fvg, in arrivo 850mila euro di fondi

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Attività produttive e al Turismo, ha approvato la graduatoria dei contributi alle Pro loco del Friuli Venezia Giulia stilata dall'apposita Commissione nominata dal Consiglio direttivo Unpli (Unione nazionale Pro Loco d'Italia).

A disposizione ci sono complessivamente 850mila euro, dei quali 650mila vanno alle Pro Loco per le attività programmate nel 2019, e 47mila ai Consorzi in cui sono associate, e 153mila al Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell'Unpli, in entrambi i casi per fronteggiare le spese di funzionamento. In base ai punteggi ottenuti, nove Pro Loco ottengono dai 10mila euro in su. Si tratta di Casarsa della Delizia, Venzone e Gemona (13mila), Buri/Buttrio, Spilimbergo e Monfalcone (12mila e 500), Sacile e Aviano (12mila) e Majano (10mila).

I contributi sono assegnati ai sensi della legge regionale n. 21 del 9 dicembre 2016, con la quale la Regione ha riconosciuto il ruolo turistico strategico delle Pro loco, le quali hanno il compito di valorizzare le peculiarità storiche, artistiche, culturali, naturalistiche e sociali del territorio in cui operano.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori