Home / Viaggi / Rinnovo delle cariche all'interno di Fvg Marinas

Rinnovo delle cariche all'interno di Fvg Marinas

Selezionati i rappresentanti per le varie aree e dei 20 porti turistici della regione

Rinnovo delle cariche all\u0027interno di Fvg Marinas

Venti porti turistici in rete da sei anni. Questa la realtà di Fvg Marinas, che ha da poco rinnovato i propri rappresentanti per il triennio 2022 – 2025, scegliendo Marco Da Re di Marina Punta Gabbiani, per la zona di Lignano Sabbiadoro, Aprilia marittima e del fiume Stella, Fortunato Moratto di Marina Sant’Andrea per San Giorgio di Nogaro e Marano lagunare, Gennaro Coretti di Darsena San Marco per l’area di Grado, Matteo Pribaz di Marina Monfalcone per il monfalconese e Stefano Sponza di Porto San Rocco per la costiera triestina.

"Un’alternanza giusta per l’area più importante della rete, rappresentata da ben otto retisti sui venti totali – commenta Giorgio Ardito di Marina Uno, amministratore della rete per il comprensorio nautico di Lignano Sabbiadoro, Aprilia Marittima e del fiume Stella, fin dalla costituzione del network – FVG Marinas è nata come collaborazione tra i porti turistici della Regione, cresciuta fino a diventare il più grande progetto di cooperazione che oggi raggruppa un totale di oltre 7 mila posti barca lungo la costa, nelle lagune e sulle sponde dei fiumi del Friuli Venezia Giulia".

"Sicuramente il traguardo più soddisfacente raggiunto – prosegue Ardito – è quello di aver trasformato, da competitors a colleghi, gli imprenditori del settore nautico aderenti al network".

Secondo il nuovo rappresentante d’area, Marco Da Re l’attività di collaborazione della rete dovrà portare a una consapevolezza sempre maggiore di obiettivi comuni e di un marchio unico, continuando a prestare particolare attenzione ad un funzionamento rispettoso dell’ambiente dei marina. La sostenibilità è davvero un valore aggiunto per FVG Marinas, tanto che 11 porti turistici su 20, per il loro impegno nei confronti dell’ambiente e della gestione sostenibile, sono stati insigniti del prestigioso premio ambientale internazionale rappresentato dalla Bandiera Blu della F.E.E. – Foundation for Environmental Education.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori