Home / Viaggi / Un weekend tra arte, cultura e buon cibo in Fvg

Un weekend tra arte, cultura e buon cibo in Fvg

La regione offre un ricco fine settimana, dall'arte all'enogastronomia

Un weekend tra arte, cultura e buon cibo in Fvg

Per chi ancora non sapesse come trascorrere questo terzo weekend d'ottobre, in regione ci sono molte proposte tra le quali poter scegliere.

Come ogni terzo sabato del mese, la Pro Casarsa della Delizia APS organizza un mercatino di antichità e ricordi in piazza Italia a Casarsa della Delizia, che si svolgerà dall'alba fino al tramonto.

E ancora sabato 16 ottobre, in occasione delle giornate del Fai, sarà possibile - su prenotazione - giungere, mediante un percorso guidato, nella Chiesa di Sant'Agnese a Gemona (luogo di culto, che fu un antico monastero femminile) o effettuare una visita notturna nel Duomo e nel Palazzo Tadea di Spilimbergo (www.ecomuseolisaganis.it/eventi).

Per gli appassionati di teatro, invece, si segnala lo spettacolo teatrale 'El can de gesso' che sarà messo in scena a Gorizia in occasione del 31° Festival Teatrale 'Castello di Gorizia' (i biglietti sono acquistabili nella libreria LEG di Gorizia e su www.vivaticket.it).

Immancabile la presenza all'inaugurazione del Festival internazionale di musica contemporanea Trieste Prima al Conservatorio Tartini di Trieste, dove la musica del nostro tempo sarà coniugata con l'esperienza totalizzante del sommo poeta Dante Alighieri.

Molteplici anche gli eventi di domenica 17 ottobre, tutti all'insegna del divertimento e del buon cibo. Al Rifugio Pellizzo di Savogna si potranno assaggiare a pranzo specialità culinarie a base di castagne e l'inimitabile 'coda alla Renato', mentre l'enoteca Borgocastello3 di Gorizia alle 12.30 darà il via a una degustazione di birre artigianali prodotte dal birrificio 'La Birra di Meni' di Cavasso Nuovo, abbinate a piatti d'eccezione. L'evento si terrà all'aperto e per tanto non sarà chiesta la certificazione verde, è però obbligatoria la prenotazione, effettuabile tramite WhatsApp al numero: 366 3915458.

Inoltre, in concomitanza con la 15° marcia 'Brovada e Muset', si terrà la sagra a Spilimbergo per valorizzare questo incredibile prodotto agroalimentare interamente friulano e per l'occasione Tauriano si riempirà di bancarelle, mercatini e chioschi.

Il 17 ottobre alle 10.30 si terrà anche il primo dei sette appuntamenti de 'Il sentiero per il Paradiso inizia dall'Inferno...Aperitivo con l'arte sotto le stelle' al Bosco Romagno di Cividale del Friuli. Questa serie di incontri, dove non mancheranno di certo musica, letture, arte e vino, prevede una camminata di circa un'ora tra i boschi e i sentieri del territorio e ha il costo di 16 euro a persona; la prenotazione è obbligatoria ed effettuabile tramite e-mail (ass.culturale.adelinquere@gmail.com).

Infine, per chi volesse introdurre un po' di sport nella propria domenica mattina, è possibile al costo di 5 euro a persona, partecipare a una camminata non competitiva e aperta a tutti (anche agli amici a quattro zampe) che partirà alle 10 dall'Area Festeggiamenti di Gris Cuccana, a Bicinicco.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori